Il Tottenham va controcorrente e conclude il mercato estivo con zero acquisti

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Il calciomercato estivo è stato all’insegna dei grandi colpi, sia in Italia che in Europa. Le big europee si sono rinforzate con calciatori di grande livello, per cercare ancora una volta di competere per grandi obiettivi nella prossima stagione. Il mercato inglese si è chiuso e le protagoniste delle ultime ore sono state Chelsea ed Everton. I blues si sono assicurati Kovacic dal Real Madrid e Sarri avrà così a disposizione un top player in più, che gli consentirà di poter puntare alla conquista della Premier League, anche se spodestare il Manchester City dal trono sarà un’impresa alquanto complicata.

L’Everton invece ha messo a segno tre colpi niente male, portando in Inghilterra Bernard, Mina e Andre Gomes, tre calciatori importanti che potrebbero garantire il salto di qualità. Le delusioni del mercato estivo sono state senza dubbio Manchester Utd e Tottenham, due big della Premier League che non hanno portato a casa alcun acquisto o quasi. La squadra di Pochettino ha chiuso addirittura con zero acquisti all’attivo, anche se non bisogna dimenticare che ha confermato in blocco la rosa della passata stagione.

Aver confermato Kane, Eriksen e Alli non è roba da poco e gli spurs potrebbero riconfermarsi nei quartieri alti della classifica. Discorso diverso per il Manchester Utd di Mourinho. Lo “Special One” ha messo nel mirino per tutta l’estate Perisic e alla fine si è dovuto accontentare di un pugno di mosche. Può succedere anche ad un grande come lui di ricevere un bel due di picche dalla propria dirigenza e l’impressione è che per il tecnico portoghese si preannunciano tempi duri dalle parti di Manchester.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: