Mercato Inter: tre le alternative se dovesse saltare Modric

Pubblicato il autore: Angelo D'Amico Segui
MILAN, ITALY - NOVEMBER 05: FC Internazionale Milano fans show their support prior to the Serie A match between FC Internazionale and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 5, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images )

Foto Getty Images © scelta da SuperNews


Inter
assoluta protagonista dei rumors inerenti la sessione estiva di calciomercato. La squadra di Luciano Spalletti ormai da settimane è al centro di diverse indiscrezioni riguardi alcuni top player europei che sarebbero attratti dall’idea di trasferirsi a Milano. Nelle ultime settimane ha tenuto banco indubbiamente l’affare Arturo Vidal, che sembrava essere praticamente ad un passo dal trasferimento in nerazzurro, trattativa che si è arenata praticamente al momento della voce riguardante l’interesse dell’Inter per Luka Modric, con l’ex cileno che si è poi accordato con il Barcellona. Una pedina che sarebbe potuta essere fondamentale per il team di Luciano Spalletti, che con il già presente Nainggolan e Vidal in coppia poteva tranquillamente detenere lo scettro di centrocampo più grintoso della Serie A. Nonostante i tifosi fossero già al settimo cielo, alla fine hanno dovuto fare un passo indietro con i festeggiamenti, proprio come accaduto con il mancato acquisto di Malcom, anche lui alla fine “strappato” dal Barcellona.

Leggi anche:  Dove vedere amichevole Inter-Pergolettese, streaming e diretta TV Sky?

L’Inter sogna ancora Modric

L’Inter nelle ultime giornate sta però ritornando a sognare: il motivo è collegato alle buone notizie che arrivano dall’entourage di Luka Modric. Il calciatore, secondo la stampa, avrebbe detto già si all’Inter, tanto da chiedere la cessione a Florentino Perez, numero uno del Real Madrid. Il calciatore croato sarebbe stato convinto proprio dai compagni di Nazionale, Brozovic e Perisic, che hanno avuto la meglio anche nel trasferimento di Vrsajko, convinto dai compagni ad accettare il trasferimento a Milano senza troppi fronzoli. Lo stesso destino potrebbe toccare a Modric, anche se le cifre sono chiaramente diverse. L’affare potrebbe concludersi con un nulla di fatto, proprio ciò che è accaduto con Arturo Vidal, nonostante la tifoseria pare crederci. Essendo una situazione realisticamente difficile da concretizzarsi, Ausilio sta continuando a muoversi sul mercato, per non farsi trovare impreparato nel caso in cui arrivi il NO definitivo da parte del Real Madrid per il calciatore croato. In circolo ci sono diversi nomi: ecco quelli maggiormente citati in queste ultime ore.

Leggi anche:  Tabellone calciomercato estivo Serie A 2021 LIVE: tutti gli acquisti e le cessioni delle venti squadre

Inter: i nomi per il centrocampo di Spalletti

Una particolare attenzione dev’essere per esempio data a Paredes, che Luciano Spalletti stima dai tempo, una trattativa che ha praticamente il benestare della società d’appartenenza, lo Zenit, che asi è già dichiarata disposta a trattare con chiunque proponga una valida offerta per il calciatore con un passato anche in Italia, alla Roma. Un altro nome accostato ai nerazzurri è stato quello di Matic, proposto alla dirigenza nerazzurra direttamente dal Manchester United, anche se il suo nome non sembra essere al cento per cento di gradimento ad Ausilio. Un occhio particolare va inoltre dato anche alla situazione vigente al Manchester City, che potrebbe scatenare una serie di cessioni a casa, in caso di arrivo di un forte centrocampista, ovvero quello che richiede il mister Guardiola. Si era parlato di Pjanic, ma alla fine pare che il calciatore per la prossima stagione rimanga alla Juventus, gasata dall’arrivo di Cristiano Ronaldo. Il preferito – Modric permettendo – sembrava essere Gündogancentrocampista tedesco del Manchester City, che pare essere e rimanere semplicemente un sogno di metà estate. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: