Reggina: Sandomenico è l’ultimo tassello per l’attacco

Pubblicato il autore: Andrea Alampi

La Reggina calcio ha ufficializzato l’acquistato dalla Juve Stabia del classe 1990 Salvatore Sandomenico. Il campano è un esterno d’attacco, elemento d’esperienza che va a rinforzare il reparto offensivo di mister Cevoli che può contare anche su Piergiuseppe Maritato, arrivato a Giugno dal Pontedera, ed Alessio Viola, arrivato ad inizio Agosto dal Francavilla. Sistemato l’attacco, adesso il dirigente amaranto Massimo Taibi può concentrarsi sulle operazioni minori per garantire al tecnico una rosa che possa affrontare il torneo senza troppi problemi. Al momento manca qualcosa soprattutto in mezzo al campo, l’obiettivo è l’ormai ex compagno di squadra di Sandomenico, lo sloveno Urban Zibert.

Di seguito i comunicati ufficiali delle due società relative al passaggio di Sandomenico in maglia amaranto: “La Reggina 1914 comunica di aver raggiunto l’accordo su base annuale con il calciatore Salvatore Sandomenico. Classe ’90, vanta 214 presenze in serie C con le maglie di Arzanese, Aquila, Juve Stabia, Viterbese, Siracusa e Teramo. Attaccante esterno, nella propria carriera ha realizzato 75 reti, raggiungendo la doppia cifra tre occasioni”.

Leggi anche:  Calciomercato Cagliari, spunta un nuovo nome per l'attacco

Il comunicato della società campana: “S.S. Juve Stabia comunica di aver raggiunto l’accordo, con la Reggina Calcio, per il trasferimento, a titolo definitivo, delle prestazioni sportive del calciatore Salvatore Sandomenico. A Salvatore, vanno i ringraziamenti per l’apporto dato e l’augurio di un futuro sempre più ricco di soddisfazioni personali e professionali”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: