Calciomercato Milan, obiettivo Rabiot: è duello con la Juve per il centrocampista del Psg

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Leonardo – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Calciomercato Milan, rinforzo in mediana a gennaio? Potrebbe essere uno dei grandi colpi del prossimo mercato invernale. Adrien Rabiot, classe 1995, talentuosissimo centrocampista del Paris Saint Germain resta nel mirino del Milan. Già in estate c’è stato qualche ammiccamento tra Leonardo e l’entourage del giocatore. Il dirigente milanista conosce molto bene Rabiot.Gli ho fatto il primo contratto da professionista, è un grande giocatore”, così Leonardo parlava di Rabiot nei primi giorni da uomo mercato milanista. In estate i tempi sono stati ristretti e non c’è stato modo di pensare bene l’assalto. Il gioiello del Psg è in scadenza di contratto il prossimo giugno. A quanto pare non ha alcuna intenzione di rinnovare il contratto con il suo attuale club. Almeno per ora. Se non ci dovessero essere novità nelle prossime settimane, ecco che l’addio diventa inevitabile.

Calciomercato Milan, le mosse per Rabiot. Leonardo ha chiaramente una corsia preferenziale con il Psg. Il brasiliano ha un ottimo rapporto con il presidente Al Khelaifi. Anche Beppe Bozzo, procuratore, spinge Rabiot verso Milanello:”Se non rinnova con il Psg sarà il grande colpo di gennaio. In questo momento vede leggermente favorito il Milan sulla Juventus”. Già perché anche i bianconeri sono sulle tracce di Rabiot. Marotta segue da anni il talento nativo di Saint-Maurice e farà certamente le sue mosse in vista di gennaio. Anche se l’idea di Rabiot è quella di cambiare per giocare con continuità. Alla Juventus questo sarebbe più difficile che al Milan. Molto più difficile.

Calciomercato Milan, su Paquetà c’è anche il Psg

Calciomercato Milan, concorrenza big per il pupillo di Leonardo. Le strade intricate del mercato potrebbero coinvolgere Milan e Paris Saint Germain anche su un altro versante. Quello su Lucas Paquetà. Il trequartista del Flamengo, che piace molto a Leonardo, è seguito anche dai campioni di Francia. Non solo, su Paquetà ci sarebbe anche il Barcellona. I catalani sono sempre molto attenti al mercato dei talenti provenienti dal Brasile. Il Milan, con Leonardo e Kakà, cerca di tornare ad essere protagonista sul mercato sudamericano. Da troppo tempo i rossoneri non hanno tra le loro fila qualche talento proveniente dal Sudamerica. Per ora sono solo dietro la scrivania, ma con il tempo anche questa lacuna sarà colmata.

Calciomercato Milan, lo strano caso di Plizzari. Nella passata stagione ha difeso, bene, la porta della Ternana. Poi è stato tra i protagonisti dell‘Europeo Under 19 con l’Italia. Ora si ritrova a fare il quarto portiere del Milan. Questo è stato il bizzarro 2018 vissuto da Alessandro Plizzari, promettente portiere classe 2000. Nella movimentatissima estate rossonera lui è rimasto a Milanello, dovendo condividere la porta con i Donnarumma brothers e Pepe Reina. Non proprio gli ultimi arrivati. Il rischio concreto per Plizzari è quello di stare a guardare gli altri fino a gennaio. A meno che non decida di tornare a giocare con la Primavera rossonera. Un passo indietro per chi ha già assaggiato il calcio dei grandi. Plizzari è un patrimonio del Milan. Va salvaguardato e valorizzato. In ogni momento.

  •   
  •  
  •  
  •