Lazio pazza di Lazzari: pronto uno scambio sorprendente con la Spal

Pubblicato il autore: Armando Areniello Segui

Lazio – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

La Lazio si sta incominciando a muovere in vista della prossima sessione di calciomercato per rinforzare ulteriormente la rosa a disposizione del tecnico, Simone Inzaghi. I biancocelesti hanno già strappato, con largo anticipo, il pass per la qualificazione ai sedicesimi di Europa League e per questo anche a gennaio e febbraio almeno ci saranno impegni ogni tre giorni. In questa prima parte della stagione le difficoltà maggiori sono state riscontrate sulla fascia destra, dove sia Marusic che Basta non sono riusciti ad offrire prestazioni convincenti.

Alla luce di ciò il club di Claudio Lotito è molto probabile che si muoverà proprio per rinforzare la squadra in quel ruolo. E l’obiettivo numero uno sembra essere l’esterno della Spal, Manuel Lazzari, che si sposa alla perfezione con il 3-5-2 di Inzaghi. Il giocatore anche in questa stagione si sta confermando su altissimi livelli, venendo eletto spesso come migliore in campo dell’undici di Semplici. Il club ferrarese, comunque, non lascerà andare tanto facilmente il proprio gioiello, soprattutto se sarà ancora in lotta per la salvezza. Servirà, quindi, un’offerta convincente per riuscire a strappare il giocatore anche alla concorrenza, con Napoli e Inter che hanno già chiesto informazioni.

Leggi anche:  Mercato Fiorentina le novità sulle trattative

Lazio che, però, potrebbe giocarsi due carte decisive per portare Lazzari a Roma. I biancocelesti, infatti, vogliono inserire nella trattativa il cartellino di Djavan Anderson, lo scorso anno al Bari e in questa stagione alla Salernitana, sempre in prestito ma di proprietà del club di Lotito.  Non si tratta, però, dell’unico nome sul tavolo visto che la Lazio sarebbe intenzionata ad offrire anche il cartellino di Dusan Basta, finito ormai ai margini della rosa e in scadenza di contratto a giugno. Il calciatore serbo non dovrebbe rinnovare e potrebbe anticipare il proprio addio alla Capitale di qualche mese. Con Lazzari il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, avrebbe a disposizione quell’esterno che è mancato in questa prima parte della stagione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,