Calciomercato, Andrè Silva torna a casa Milan

Pubblicato il autore: Alessandra Tropiano Segui

Fußball, Coppa Italia, AC Mailand – Inter Mailand Mg Milano 27/12/2017 – Coppa Italia / Milan-Inter / foto Matteo Gribaudi/Image nella foto: coreografia tifosi Milan.

È tempo di addii per l’attaccante del Siviglia, che non ha ottenuto il riscatto dal club andaluso. Andrè Silva, classe 1995, tornerà a casa Milan dopo una stagione tra alti e bassi. Dopo un inizio col botto (8 gol in 10 partite, tra Liga ed Europa League) la carriera del portoghese in Spagna ha subito un notevole calo, complice anche l’infortunio al tendine rotuleo che lo ha tenuto fermo da Aprile in poi. Ovviamente lo scarso rendimento di fine stagione di Silva ha portato il Siviglia a ripensare al suo riscatto, esercitabile per 39 milioni di euro. Solo dopo una stagione, quindi, il portoghese lascerà il Siviglia per tornare a Milano, in attesa di sapere quale sarà il suo futuro. Che potrebbe anche essere sulla panchina rossonera, dato che con il cambio di allenatore potrebbe aprire nuovi scenari. Anche se il procuratore Jorge Mendes è già pronto a trovare a Silva una sistemazione all’estero (si parla anche di Premier League).
Nel frattempo l’attaccante ormai ex Siviglia ringrazia su Instagram il club andaluso: “Grazie Siviglia per l’incredibile accoglienza, finisce la stagione. Ho amato lo spirito del club e della città, spero che il futuro mi porti buone cose”. Che cosa porterà il futuro al centravanti portoghese lo scopriremo presto, intanto, però, lo rivedremo a Milanello.

Leggi anche:  Milan, neanche il Covid ti ferma!
  •   
  •  
  •  
  •