Napoli, suggestione Trippier sulla fascia: con Mario Rui e Hysaj in partenza, l’affare si può fare

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino

napoli

Con le Coppe ormai archiviate ed un secondo posto in campionato ormai accertato, con la conseguente aritmetica partecipazione alla prossima Champions League, il Napoli si appresta a progettare il futuro dopo un’altra stagione senza titoli all’ombra del Vesuvio: la voglia di riscatto e il desiderio di aggiungere qualche trofeo in bacheca, che piange inesorabilmente da ormai troppi anni, spinge il sodalizio del presidente Aurelio De Laurentiis a sondare alcuni obiettivi di mercato già da ora, in attesa di affondare il colpo decisivo subito dopo l’apertura della sessione di calciomercato.
Per una società particolarmente attenta ai bilanci, sarà necessario che vengano a coincidere una serie di fattori per poter chiudere determinate tipologie di affari in entrata.

Suggestione di mercato per il Napoli: Trippier prima scelta sulla fascia

In casa Napoli, la situazione delle corsie esterne è destinata a mutare nelle prossime settimane: al termine della stagione bisognerà valutare le reali condizioni di Faouzi Ghoulam, ormai reduce da alcuni infortuni piuttosto gravi che ne hanno minato la stabilità.
Alcune indiscrezioni danno per certa la partenza di Mario Rui e Elseid Hysaj, che dovrebbero trovare sistemazione altrove: il Napoli potrebbe attuare in questo caso una vera e propria rivoluzione, specialmente se riuscisse a chiudere un vecchio pupillo della dirigenza partenopea, ovvero Alejandro Grimaldo, esterno spagnolo in forza al Benfica.
Tuttavia il colpo che potrebbe rendere ancor più competitivo il Napoli è senza dubbio quello che porterebbe all’ombra del Vesuvio il talentuoso Kieran Trippier, che con la maglia del Tottenham si sta mettendo in mostra con risultati davvero eccellenti.
La valutazione del nazionale inglese si aggira sui 35 milioni di euro, cifra raggiungibile previa cessione di qualche pezzo pregiato: sebbene le alternative per quella zona di campo non manchino, tra le quali va annoverata l’ipotesi Manuel Lazzari, uno dei pupilli del presidente De Laurentiis, il colpo Trippier potrebbe sicuramente giovare al tecnico Carlo Ancelotti, che beneficerebbe di un talento indiscusso.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato: ecco la scadenza
Tags: