Iturbe Genoa, le cifre dell’affare

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Iturbe Genoa: il matrimonio si fa…con cinque anni di ritardo

Juan Manuel Iturbe è pronto a tornare in Serie A, precisamente al Genoa di Enrico Preziosi, squadra che era pronta ad accoglierlo già qualche anno fa, prima che la trattativa con la Roma saltasse definitivamente. Iturbe ha reascorso le ultime tre stagioni in Messico, con le maglie di Club Tijuana e Pumas, mettendo a segno tre reti in quarantaquattro presenze complessive. Cpomnsiderato, all’epoca del suo arrivo in Italia, uno dei giovani piú promettenti del nostro campionato, (otto reti segnate nella stagione d’esordio con il Verona), l’argentino è ora in cerca di riscatto. Anche per questo, forse, ha deciso di declinare alciune proposte giuntegli dal Brasile per potersi accaseare sotto la “Lanterna”.

Iturbe Genoa: le cifre dell’affare

A culmine di alcune settimane di trattative, il Genoa ha infatti raggiunto un’intesa col club messicano sulla base di un prestito gratuito con diritto di riscatto fissato a 4 milioni. Il suo nome si aggiunge a quello di altrettanto importanti nuovi acquisti tra cui: Perin, Destro, Berhami, Iago Falque, cui rispondono cessioni importanti come quelle di Kouamè (destinazione Fiorentina), Saponara (Lecce) e, forse, capitan Criscito (anch’egli ai viola). Segno che la proprietá, non nuova ad interventi cosí massicci sull’organico, abbia individuato nel mercato invernale lachiave per provare a centrare una salvezza che, quest’anno, appare affare piuttosto complicato.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Cristiano Ronaldo, parla l'agente: "CR7 ha altri piani per il futuro"