Calciomercato Lazio: il sogno estivo si chiama Pedro

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


Attualmente con il campionato di Serie A fermo per l’emergenza Coronavirus, la Lazio sta valutando alcuni giocatori per rinforzare la rosa della prossima stagione che vedrà presumibilmente i biancocelesti impegnati nella fase a gironi di Champions League dopo tredici anni di assenza. Nelle ultime ore è uscito un nome molto importante per il reparto offensivo che corrisponde a quello di Pedro, l’attaccante classe ’87 che da cinque stagioni veste la casacca del Chelsea con la quale ha totalizzato 135 presenze e 29 reti.

Pedro, la suggestione biancoceleste

Lo spagnolo, che vuole fare un’esperienza nuova vista la carta d’identità non più giovanissima, a giugno andrà in scadenza di contratto e dunque un’arma in più per acquistarlo da parte del d.s. Igli Tare sempre molto attento a questo tipo di dinamiche; Pedro sarebbe un acquisto molto importante perchè oltre ad avere una grande esperienza (importante soprattutto in campo europeo), è un attaccante che può giocare sia a desta che a sinistra, molto veloce, abile nei dribbling e particolarmente freddo sotto porta soprattutto nella partite che contano, basti pensare che l’iberico nato a Santa Cruz de Tenerife, ha segnato in ogni finale disputata, realizzando nove reti e vincendo ben ventinove trofei tra Barcellona e Chelsea.

L’attuale giocatore dei Blues guadagna cinque milioni a stagione, ovviamente per venire a Roma dovrà abbassare il suo stipendio vista anche l’età, e la società biancoceleste per convincerlo ad accettare di giocare le sue ultimi stagioni nella Serie A italiana, vorrebbe proporgli un contratto quadriennale a 3 milioni annui, non pochi per un trentatreenne. Nelle prossime settimane se ne saprà certamente di più, per ora i tifosi biancocelesti sperano che questo possa essere uno degli acquisti del prossimo mercato estivo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: