Andrea Carnevale: “Mandragora tornerà alla Juventus”

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui

Il futuro di Rolando Mandragora, centrocampista dell’Udinese, sarà lontano dal Friuli: il classe ’97, acquistato due anni fa dall’Udinese con la formula del prestito con obbligo di riscatto e controriscatto in favore della Juventus, farà le valigie a fine stagione. Andrea Carnevale, caposcouting dell’Udinese, ha parlato ai microfoni di Centro Suono Sport del futuro del ragazzo “Mandragora è un ragazzo straordinario e con una grandissima personalità. Questo sarà il suo ultimo anno a Udine, perché dovrebbe tornare alla Juventus. Ha tante offerte e sono sicuro diventerà un grande calciatore. Roma? Per i giallorossi potrebbe essere un profilo interessante”.
La Juventus eserciterà il diritto di recompra fissato sui 26 milioni di euro, ma il futuro del centrocampista italiano potrebbe non essere bianconero: è forte l’interesse su di lui di squadre come Roma e Fiorentina e la Juve potrebbe usarlo come pedina di scambio per arrivare a giocatori più funzionali per il gioco di Maurizio Sarri. I giocatori che interessano alla Juventus per quanto riguarda la Roma sono quelli di Cristante e Pellegrini, mentre è noto come la Juve segua da tempo i due giocatori viola Castrovilli e Chiesa. In un mercato che sarà fatto principalmente di prestiti e scambi, il nome di Mandragora potrebbe essere letto diverse volte in trattative che riguarderanno la Vecchia Signora.

  •   
  •  
  •  
  •