Calciomercato Napoli: De Laurentiis vuole blindare Meret

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui

La questione rinnovi in casa Napoli è molto spinosa: dopo i casi Mertens e Callejon, si è aggiunto quello di Arkadiusz Milik fino ad arrivare alla situazione Meret. Il portiere friulano è stato superato nelle gerarchie dal colombiano David Ospina, preferito da mister Gattuso, grazie alla sua abilità nel giocare con i piedi. Il classe ’97 non vorrebbe restare un altro anno in panchina e rischiare di perdere il treno per Euro 2021, così sono iniziate a circolare le prime voci di mercato che lo volevano lontano da Napoli: le due milanesi, Inter e Milan, hanno sondato la pista Meret (l’Inter per il dopo Handanovic e il Milan per sostituire Donnarumma), ma il presidente partenopeo Aurelio De Laurentiis non ci pensa a perdere il portiere ex Spal. Meret è un patrimonio della società azzurra e, come tale, va protetto: pronto un rinnovo di contratto fino al 2024 a conferma della volontà del Napoli di puntare fortemente sul portiere 23enne.
Meret aveva iniziato la stagione alternandosi con Ospina ma giocando la maggior parte delle partite: con l’addio di Ancelotti e l’arrivo di Gattuso sulla panchina partenopea, le cose sono cambiate e il posto da titolare in porta è stato preso da David Ospina. Gattuso ama giocare da dietro, iniziare la manovra dalle retrovie e, quindi, preferisce il portiere colombiano, molto bravo con i piedi, ma il tecnico calabrese sa dell’importanza di Meret nel Napoli e lavorerà insieme al talento friulano per curare le sue lacune.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: