Giovinco-Parma, il ds Faggiano apre al ritorno in Emilia della Formica Atomica

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui

Il ritorno di Giovinco al Parma non è più una semplice voce di calciomercato. Quest’oggi, il ds del Parma, Daniele Faggiano, e il mister della squadra ducale, Roberto D’Aversa, sono stati ospiti di #CasaSkySport e, ovviamente, sono arrivate anche domande di mercato da parte di Gianluca Di Marzio e Luca Marchetti. Una domanda riguardava proprio Sebastian Giovinco: l’attaccante italiano, ora in forza all’Al-Hilal in Arabia Saudita, ha già giocato con il Parma dal 2010 al 2012, collezionando 23 reti e 19 assist in 70 presenze tra Serie A e Coppa Italia. Alla domanda su Giovinco, Faggiano ha risposto con un “Vedremo…” e simpatica è stata la battuta di mister D’Aversa “Direttore, sono due anni che mi parli di lui. E ora me lo dici?”, risposta immediata del direttore sportivo che conclude con “Lascia stare, che poi ci rubano le idee”. 
La verità è che il Parma dovrà muoversi sul mercato e, sicuramente, dovrà rafforzare il reparto offensivo vista la cessione già ufficializzata di Dejan Kulusevski alla Juventus e la possibile partenza di Gervinho, già vicinissimo all’addio durante il mercato di gennaio. Giovinco percepisce uno stipendio proibitivo per le casse del Parma, ma la sua volontà di tornare in Italia, dopo tanti anni passati fuori dal continente europeo, è forte e questo gioca un ruolo importante ai fini della trattativa.

  •   
  •  
  •  
  •