Manè, trasferimento al Real Madrid in vista?

Pubblicato il autore: SAP Segui

“Per Sadio Manè, il Real Madrid o niente”, così rilancia France Football che rivela alcuni retroscena sul mancato approdo dell’ala senegalese ai blancos già nella finestra di calciomercato estiva 2018-2019.
Secondo i media francesi Manè sarebbe da circa due anni nei pensieri del Real, e di Zidane, proprio per questa ragione le dimissioni del tecnico francese bloccarono l’arrivo dell’attaccante ventottenne, con Hazard che l’estate successiva raggiunse la capitale spagnola.

Il sogno dell’ala del Liverpool rimane quello di giocare per le merengues, e sempre secondo France Football, il giocatore africano avrebbe risentito di un senso di amarezza durante tutta questa stagione per non aver vinto l’ultimo Pallone d’Oro dopo un’annata straordinaria.
Il giocatore sperava di succedere George Weah, unico giocatore africano ad aver vinto il premio fino ad ora (1995), ma è stato classificato quarto dietro a Cristiano Ronaldo, Virgin Van Dijk e Leo Messi.
Questa delusione, congiuntamente ad alcune parole di Jurgen Klopp che affermò come “Van Dijk meritasse il Pallone d’Oro” omettendo proprio Manè, potranno influire quando il giocatore dovrà prendere una decisione sul proprio futuro.
Il suo compagno di selezione Keità Baldes, intervistato da As due giorni fa, sul futuro del giocatore ha risposto:

“Il futuro di Manè? Non so quale sia la sua decisione, tra un anno o due potrebbe anche cambiare squadra. Non credo voglia rimanere al Liverpool per sempre.”

Questa dichiarazione è da aggiungersi a quella che si è lasciato scappare l’ex giocatore Momo Sissoko circa un mese fa: “Credo che Manè andrà al Real…”.

Manè fu acquistato dal Liverpool nel 2016 pagando 34 milioni di euro al Southampton, ed ora con un contratto in scadenza nel 2023 e un’altra stagione fantastica alle spalle(15 gol e 9 assist), la sua partenza da Anfield si fa più complicata.
La cifra richiesta dai Reds è di circa 150 milioni di euro, e il Real Madrid al momento non sembra intenzionato ad effettuare un tale sforzo economico, ma nelle prossime settimane qualcosa potrebbe cambiare con Manè che sarà chiamato fare chiarezza sul proprio futuro.

Se Manè dovesse partire il Liverpool ha già pronto il sostituto

  •   
  •  
  •  
  •