Calciomercato Juventus: parla il procuratore di Jorginho

Pubblicato il autore: Demetrio Segui

Calciomercato Juventus
In questi giorni frenetici, in cui non si parla d’altro che della ripresa del campionato, impazza anche il calciomercato. I primi rumors riguardanti le squadre e i giocatori cominciano a riempire le pagine dei giornali e a stuzzicare le fantasie dei tifosi. Uno dei tanti fascicoli che caratterizzano queste prime ondate di trattative è intitolato Calciomercato Juventus.

Calciomercato Juventus: Ipotesi Jorginho?

Il dossier legato al calciomercato juventus, nelle sue prime pagine, si focalizza sulla zona centrale del campo e circola principalmente intorno a due nomi: Pjanic per quanto riguarda il reparto uscite e Jorginho per quanto, invece, concerne i possibili arrivi alla Continassa. Proprio relativamente al centrocampista in forza al Chelsea sono arrivate le parole del suo agente Joao Santos:”La Juve è uno dei top club in Europa. A tutti piacerebbe giocarci. Ritrovare Sarri? Ripeto la Juventus è uno dei top club del panorama calcistico europeo. Non ho sentito Paratici, ad oggi non mi ha chiamato. Jorginho ha 3 anni di contratto con il Chelsea, sta bene a Londra. Ho letto dell’accostamento alla Juve attraverso i giornali e gli organi d’informazione.” Le parole del procuratore sicuramente lasciano aperto uno spiraglio legato al nome del suo assistito nell’orbita del calciomercato Juventus. Jorginho-Sarri una liason che farebbe sicuramente divertire i tifosi bianconeri visto e considerato che il centrocampista italiano ha mostrato, nelle stagioni all’ombra del Vesuvio, di essere il centrocampista ideale per le idee portate avanti dal tecnico toscano: gioco veloce e un’ottima qualità di palleggio fanno di Jorginho il prototipo ideale per ricoprire la zona nevralgica del campo laddove le squadre creano gioco e con Sarri quest’aspetto viene ancor più messo in evidenza. E’risaputo che Maurizio Sarri è calcisticamente innamorato di Jorginho: dopo averlo avuto a Napoli, l ha portato con sè al Chelsea e ora freme dalla voglia di vederlo varcare i cancelli della Continassa. Se son rose fioriranno.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: