Calciomercato Napoli: tre giocatori del Brescia nel mirino

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui

Il Napoli continua a muoversi sul calciomercato: il ds Giuntoli, nonostante il ricco mercato di gennaio e gli acquisti di Rrahmani e Petagna già annunciati, è alla continua ricerca di giovani talenti da regalare a mister Gattuso. L’obiettivo principale è un esterno d’attacco pronto a sostituire il partente Callejon ma, secondo quanto rivelato oggi da Sky Sport, il Napoli avrebbe effettuato un sondaggio per tre giocatori del Brescia: si tratta del portiere finlandese Jesse Joronen, il difensore Andrea Cistana e il centrocampista Sandro Tonali. Quante possibilità ci sono di vedere concretizzato questo mega acquisto da parte del Napoli? Vediamolo insieme.

Calciomercato Napoli: Giuntoli pronto a fare spesa in casa Brescia

Il Napoli è interessato a questi tre giocatori del Brescia ma, se nel caso di Cistana e Tonali non ci poniamo tante domande sul perché volerli acquistare, sull’acquisto del portiere Joronen ne nasce spontanea una: uno tra Ospina e Meret andrà via? Il portiere finlandese ha disputato la sua prima stagione in Italia con la maglia del Brescia e, nonostante i 43 gol subiti in 22 partite, ha fatto vedere buone cose e, quindi, è difficile pensare possa andare al Napoli a fare il terzo portiere. In questi giorni, ha parlato l’agente di Ospina chiarendo come il Napoli abbia investito su Meret (De Laurentiis è pronto a offrirgli un rinnovo di contratto fino al 2024) e, di conseguenza, in estate il portiere colombiano deciderà il suo futuro: su di lui c’è il Boca Juniors e un suo addio non è più così improbabile.

Per quanto riguarda Cistana, il Napoli vuole rafforzare il suo reparto difensivo (nella prossima stagione Gattuso potrà contare anche su Amir Rrahmani) ed essere coperto in caso di addio di Koulibaly a fine stagione: il senegalese continua a essere corteggiato dai top club europei.

Sandro Tonali, invece, è il talento del calcio italiano ed è seguito da tutte le big della Serie A: su di lui ci sono già Juventus, Milan e Inter, oltre a vari club inglesi. Il suo cartellino si aggirava sui 50 milioni di euro prima della crisi portata dal Coronavirus che ha visto scendere i prezzi di tutti i calciatori. Il Napoli, però, potrebbe sbaragliare la concorrenza grazie a Rino Gattuso: Tonali ha sempre dichiarato di ispirarsi a lui e in una vecchia intervista dichiarò “un sogno se mi allenasse”.

Il Napoli, per adesso, ha solamente sondato il terreno ma sa bene che se il Brescia dovesse scendere in Serie B (attualmente è ultimo in classifica con soli 16 punti), potrebbe sferrare l’attacco per il triplice acquisto: con una cifra compresa tra i 50 e i 60 milioni di euro, Cellino potrebbe accettare l’offerta e cedere i suoi gioielli.

  •   
  •  
  •  
  •