Cucurella, il Napoli smentisce. Ma resta in orbita Serie A

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Marc Cucurella, esterno sinistro del Getafe, è uno dei nomi maggiormente accostati alla nostra Serie A. Il terzino scuola Barcellona era stato avvicinato al Napoli pochi giorni fa, prima che la stessa società campana, attraverso il proprio profilo Twitter, smentisse la notizia derubricandola al valore di “fake news”. Ora spunta un’altra pretendente per il riccioluto esterno spagnolo che, secondo le notizie di oggi, piace particolarmente alla Roma.

Marc Cucurella verso la Serie A: la Roma ci pensa

Marc Cucurella è uno dei profili più interessanti per ciò che riguarda il mercato degli esterni. Mancino, classe 1998, il terzino del Getafe è cresciuto molto, sia sotto l’aspetto tecnico che tattico, grazie alla guida di José Bordalas. In questa stagione Cucurella si è affermato titolare nel 3-5-2 disegnato dalla squadra madrilena mettendo a segno un gol e cinque assist. Come detto in precedenza, il ragazzo è proprietà del Barcellona che a fine anno, visto il suo notevole rendimento, potrebbe decidere di riscattarlo definitivamente dopo la girandola di prestiti che lo ha coinvolto in questi anni. Il ritorno al Barcellona potrebbe però essere solo transitorio in quanto la presenza di un uomo come Jordi Alba potrebbe costringerlo a una panchina prolungata. Ecco allora che il ventiduenne potrebbe finire sul mercato e, in tal caso, sarebbe un elemento appetito anche dalla nostra Serie A.
Negli ultimi giorni Cucurella era stato accostato al Napoli con De Laurentiis che, secondo diverse fonti, avrebbe avviato una trattativa con il Presidente del Getafe Angèl Sanchez, con il quale si starebbe tenendo “in contatto ogni tre giorni”. Una notizia smentita dallo stesso Napoli attraverso l’account Twitter ufficiale della Società che ha derubricato tali notizie a mere “fake news”.

Ma se da Napoli arrivano smentite, da Roma potrebbero giungere importanti novità: secondo il sito Tuttomercatoweb, infatti, la Roma si sarebbe messa sulle tracce del terzino, individuato come alternativa perfetta a Kolarov. La Roma quest’anno ha avuto non pochi problemi sulle fasce con Santon che non è riuscito ad ambientarsi del tutto e Spinazzola che ha avuto un rendimento trppo altalenante. Cucurella potrebbe dunque essere un prospetto interessante per il futuro. Per lui si tratterebbe della prima esperienza all’estero, ma la presenza di un calciatore esperto come Kolarov potrebbe aiutarlo nella fase di adattamento. Quanto c’è di vero in queste voci? Per saperlo con certezza bisogner attendere gli sviluppi del mercato, ma la situazione di Cucurella va monitorata con grande attenzione.

  •   
  •  
  •  
  •