Juventus su Ansu Fati, tentativo di approccio: la risposta del Barça

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


Juventus su Ansu Fati: spunta una nuova trattativa sull’asse Torino-Barcellona, che in queste settimane di stop causa Coronavirus è certamente uno dei più “caldi” d’Europa a livello di calciomercato. Da Pjanic ad Arthur, da De Sciglio a Dembelé, da Rakitic a Vidal, si sono fatti tanti nomi in questo periodo, con giocatori che potrebbero percorrere la strada dall’Italia alla Spagna e viceversa: l’idea Ansu Fati, però, è sicuramente molto affascinante, soprattutto perché potrebbe avere un importante significato a livello di equilibri europei tra le big.

Juventus su Ansu Fati, trattativa fattibile?

Un colpo come questo sarebbe davvero importante per la Juventus, perché andrebbe ad evidenziare la potenza acquisita dai bianconeri anche sul piano del mercato: non sono più le altre big europee che vengono a prendere giocatori dalla Juve per fargli fare il salto, ma la stessa società di Agnelli che va a strappare ai top club i migliori talenti. Così come successo con De Ligt, la Vecchia Signora completerebbe un gran colpo, trovando un giocatore fortissimo, giovanissimo (classe 2002) e di grandi prospettive. Il problema, però, è il Barcellona, ovviamente: Ansu Fati è visto un po’ come l’erede di Messi, ed attualmente sarebbe tutt’altro che in vendita. Essendo ancora molto giovane, avrà bisogno di tempo per scalare le gerarchie blaugrana, ma intanto il suo inserimento sta avvenendo con successo e sembra già davvero pronto per il grande calcio, raccogliendo così l’eredità dei suoi illustri predecessori. Di fatto, però, resta un dato: la Juventus ha messo gli occhi su di lui, e vedendo i colpi di Madama di questi ultimi anni non sembra esserci davvero niente di impossibile.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Lazio-Kostic, è quasi fatta. E Inzaghi sogna Lazzari