Mertens, futuro in 7 giorni!

Pubblicato il autore: Demetrio Segui

Mertens

E’ al centro del mercato del Napoli. Il suo rinnovo scade il prossimo 30 giugno e Dries Mertens non ha ancora chiaro se continuerà la sua storia con il Napoli e con tutta la città oppure a partire da settembre, nel tempo libero, visiterà altri monumenti, sempre in Italia con le antenne di mercato che puntano al nord, o altrove.

Mertens: firmi o non firmi?

La situazione Dries Mertens è una delle tante che caratterizza il mercato del Napoli. Insieme a lui altri suoi compagni, tra cui Milik, hanno in sospeso il discorso legato al rinnovo contrattuale. De Laurentiis si sa essere osso duro e la situazione come già sappiamo, in casa Napoli è ulteriormente peggiorata dopo il caos generato dall’ammutinamento della squadra e le conseguenti multe inflitte da De Laurentiis. Stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport dietro all’ esito positivo dei rinnovi ci sarebbe la richiesta da parte dei giocatori di cancellare le ammende inflittegli qualche mese fa. Per Dries Mertens la questione s’arricchisce perchè il belga chiede anche un adeguamento del contratto e la prima proposta recapitatagli non lo soddisfa appieno. Notizia delle ultime ore è l’ultimatum datogli dal numero 1 partenopeo De Laurentiis, il quale ha dato 7 giorni al belga per prendere una decisione definitiva riguardo al prossimo avvenire, anche se è consapevole del fatto che perdere Mertens a costo 0 sarebbe cosa grave: Dries visiterà ancora il Golfo di Napoli oppure andrà in luoghi nebbiosi d’inverno? La deadline è dunque, verosimilmente, fissata per la giornata di domenica quando il numero 14 dovrà dire di che colore sarà la prossima maglia che indosserà. Come noto ad attendere lumi sulla vicenda ci sono Inter, con il richiamo dell’amico Lukaku, e, in posizione più defilata, il Chelsea. 3 tifoserie aspettano di sapere come finirà la vicenda, Mertens riflette, a breve dovrà pronunciarsi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Pronto il nuovo centrocampista per il Napoli!