Torino, nome nuovo per la difesa: può sostituire Izzo

Pubblicato il autore: Armando Areniello Segui

Il Torino è al lavoro per cercare di rinforzare la rosa nella prossima sessione di calciomercato. I granata devono riscattare un’annata sicuramente al di sotto delle aspettative. Alla sosta forzata della Serie A per l’emergenza relativa al Coronavirus, infatti, sono arrivati in piena lotta per non retrocedere, con due soli punti di vantaggio sul terzultimo posto, occupato dal Lecce. Senza la qualificazione in Europa League sarà inevitabile almeno un sacrificio sul mercato per sistemare il bilancio. Il giocatore che sembra essere il maggior indiziato ad andare via è Armando Izzo, finito nel mirino dell’Inter. Operazione da 25 milioni di euro, che potrebbe vedere anche l’inserimento di una contropartita tecnica per abbassare l’esborso economico.

Il sostituto di Izzo – Torino che, comunque, sarebbe alla ricerca di un rinforzo per il reparto arretrato. Colpo che, presumibilmente, potrebbe anche andare a sostituire Armando Izzo. Il nome individuato dal club di Urbano Cairo sarebbe quello di Mergim Vojvoda. Classe 1995, si tratta di un difensore kosovaro con cittadinanza albanese, attualmente in forza allo Standard Liegi. In questa stagione è stato uno dei pilastri della propria squadra, avendo totalizzato 25 presenze in Jupiler League, realizzando una rete e collezionando due assist. Proprio come Izzo può giocare sia sul centro destra che come esterno di fascia. Un jolly per la difesa del Toro, che ancora non sa chi sarà sulla panchina nella prossima stagione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: