Juve su Aouar, bianconeri favoriti ma occhio al PSG

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


C’è la Juve su Aouar, ma purtroppo per i bianconeri sembra esserci anche il PSG. Il talento francese del Lione, classe ’98, è da tempo nelle mire di Agnelli e Paratici, sempre alla ricerca di nuovi giovani fenomeni. Un po’ come era stato l’acquisto di De Ligt, per capirci, prendere Aouar vorrebbe dire portarsi a casa un potenziale campione levandolo dalle grinfie degli altri top club europei. I presupposti per una trattativa ci sono, PSG permettendo: bidogna capire come può evolversi tale situazione.

Juve su Aouar, la situazione

Il Ds del Lione, Juninho Pernambucano, in tempi non sospetti aveva rivelato l’interesse della Juventus per il gioiellino d’Oltralpe. Inoltre, lo stesso presidente Jean-Michel Aulas non si era potuto nascondere di fronte a tali rumours di mercato: insomma, la Juve c’è. L’idea, sarebbe quella di proporre al Lione un prestito biennale a Torino, poiché vista la situazione economica dettata dalla pandemia rende abbastanza impossibili esborsi di grandi somme di denaro: Aouar costerebbe circa 50 milioni, quindi un acquisto secco da parte dei bianconeri sembra abbastanza improbabile. Ciò che è evidente, però, è che i bianconeri sono in vantaggio sulla concorrenza, avendo dimostrato il proprio interesse da tempo immemore. Il problema, però, è che la concorrenza si chiama Paris Saint Germain: per la squadra parigina degli sceicchi, non è detto che la crisi economica possa influire così tanto sulle casse del club, pertanto il PSG potrebbe rivelarsi il nemico numero 1 perla Juve nella caccia ad Houssem Aouar.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, Locatelli giornata decisiva: oggi il passaggio in maglia bianconera