Lazio su Ruben Neves, ma il Tottenham di Mourinho è in vantaggio

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui

C’è la Lazio su Ruben Neves: Igli Tare e la dirigenza biancoceleste vogliono davvero alzare il livello della squadra, dopo una grande stagione che potrebbe ancora regalare un successo importante. In ogni caso, se anche non dovesse arrivare lo Scudetto, la Lazio ha dimostrato di essere una vera big, e se riuscirà a mantenere i propri talenti (da Milinkovic-Savic a Luis Alberto, fino a Correa e Immobile) acquistandone anche di nuovi, il salto di qualità sarebbe assicurato.

Lazio su Ruben Neves, occhio a Mou

Sono molti i nomi che vengono fatti quotidianamente in ottica Lazio. Da Giroud a Pedro, sembra che la Lazio voglia davvero rinforzarsi non solo con talenti semi-sconosciuti da far crescere, come successo per i vari Milinkovic o Luis Alberto, ma anche con giocatori forti e di grande esperienza per alzare il livello tecnico ed aggiungere personalità carismatiche all’interno dello spogliatoio. L’ultimo nome che sta venendo fuori è quello di Ruben Neves, centrocampista portoghese 23enne del Wolverhampton: il giocatore, che ha un valore di mercato molto alto, è considerato uno dei migliori talenti del paese lusitano, e in questa stagione (ma anche in quella passata) ha sempre brillato con la maglia dei Wolves. Su di lui, però, c’è la concorrenza di diverse squadre, tra cui il Manchester United e, soprattutto, il Tottenham di José Mourinho. Secondo la stampa inglese, l’allenatore portoghese avrebbe chiesto di concentrare gli sforzi del club nell’acquisto di questo giocatore, giovane e talentuoso. Vista la disponibilità economica delle squadre inglesi, la Lazio parte sicuramente in svantaggio: ma Tare ha voglia di rinforzare la squadra, e non si arrenderà facilmente.

  •   
  •  
  •  
  •