Mercato Napoli, il punto: chi resta e chi se va

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui

Dopo i diversi movimenti di mercato nella sessione invernale, il Napoli non subirà grossi stravolgimenti di rosa durante quest’estate. Giuntoli e De Laurentiis sono già stati protagonisti a gennaio, ed inoltre a causa del Coronavirus ci saranno certamente meno movimenti sul mercato. La dirigenza azzurra, dunque, si occuperà soprattutto delle cessioni dei giocatori in esubero, per accorciare un po’ la rosa e mandare via i giocatori scontenti o che hanno deluso le aspettative.

Mercato Napoli: i nomi in uscita

Essenzialmente i nomi in uscita sono cinque: Allan, Lozano, Milik, Ghoulam e Koulibaly.  Innanzitutto, il brasiliano Allan andrà via quasi al 100%, questo sembra abbastanza sicuro. Voleva andare via già a gennaio, direzione PSG, ma alla fine è rimasto: il suo ciclo a Napoli è davvero finito, dopo anni certamente positivi sotto al Vesuvio. Con Gattuso, però, non ha più trovato spazio e pertanto se ne andrà, proprio come farà anche il messicano “Chucky” Lozano: fortemente voluto da Ancelotti, l’ex PSV era partito forte con il gol a Torino contro la Juventus, ma poi non ha mai più brillato finendo molto in basso nelle gerarchie e nelle rotazioni del tecnico calabrese. Certamente, dunque, loro due sono i principali indiziati per andare via. Certamente molto meno sicuro di una partenza è Kalidou Koulibaly: il senegalese, nonostante un’annata fin qui molto negativa, è certamente uno dei centrali migliori al mondo, ed il Napoli non sarebbe così felice di privarsene. Le pretendenti, soprattutto in Inghilterra, sono numerose, ma Gattuso non vorrebbe perderlo, anzi: è convinto che l’intesa con Kostas Manolas possa solo migliorare, e quindi vorrebbe trattenerlo per provare a costruire una grande difesa. Sul fronte attacco, invece, c’è da sciogliere il nodo Milik: l’attaccante polacco sembra davvero sul piede di partenza, e bisogna capire se alla fine cederà alle avances delle pretendenti oppure se resterà a Napoli. Atletico Madrid, Juventus ed alcune inglesi ci hanno messo gli occhi: la permanenza è in bilico, c’è da valutare il suo futuro ed un eventuale rimpiazzo. Infine Ghoulam: andrà via certamente, con il suo agente Mendes che lo piazzerà in Francia, magari in quel Monaco dove l’agente portoghese ha molti interessi economici.

Leggi anche:  Per l'esterno è lotta a due Inter-Juventus

Mercato Napoli: i nomi in entrata

I primi due sono due talenti del Lille: Osimhen e Gabriel Magalhaes, il primo un centravanti, il secondo un centrale difensivo. Sarebbero i principali candidati alla sostituzione di Milik e Koulibaly. Osimhen ha addosso gli occhi di mezza Europa, e sarebbe un gran colpo per il Napoli che reinvestirebbe immediatamente i soldi della cessione di Milik sull’attaccante dei francesi. Magalhaes, invece, è ritenuto un ottimo talento: brasiliano, classe ’97, sarebbe un obiettivo importante per gli azzurri. L’alternativa a quest’ultimo è Marash Kumbulla del Verona: il 2000, però, è nel mirino delle big italiane ed europee e difficilmente potrà arrivare a Napoli. Infine, Tsimikas: terzino greco dell’Olympiacos, è il candidato numero per la sostituzione di Ghoulam, diretto in Francia.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: