Napoli Pezzella, è lui l’erede di Koulibaly: in alternativa, c’è Magalhaes

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


NAPOLI PEZZELLA, ALTRIMENTI OCCHIO A MAGALHAES – Il Napoli si sta abituando all’idea di poter perdere Kalidou Koulibaly, difensore centrale senegalese che non ha vissuto un’annata spettacolare ma che è pur sempre uno dei migliori al mondo, nonché uno dei gioielli più preziosi della bottega di De Laurentiis. Il Napoli non vorrebbe cederlo, ma è chiaro che se dovesse arrivare una big, magari della Premier League, gli azzurri potrebbero vedersi messi alle strette e decidere di lasciarlo partire per una cifra monstre. I sostituti individuati sono essenzialmente due: il primo è Pezzella della Fiorentina, il secondo è Gabriel Magalhaes del Lille.

Napoli Pezzella, è lui l’obiettivo numero 1 di Giuntoli

Se davvero il Napoli dovesse perdere Koulibaly, dunque, ecco che i radar di mercato degli azzurri e, in particolare, di Giuntoli, si andrebbero a posare in zona Firenze. Nel capoluogo toscano, nella Fiorentina, c’è infatti il principale candidato a prendersi l’eredità di K2, ed a giocarsi le sue carte al fianco di Kostas Manolas: si tratta di Germàn Pezzella, difensore anche della Nazionale Argentina su cui il Napoli aveva già messo gli occhi nello scorso mercato ed aveva ottenuto il “sì” del giocatore. E’ il leader dei Viola, ed anche se Commisso non vorrebbe cederlo perché lascerebbe partire uno dei suoi top player, l’argentino Pezzella avrebbe già un abbozzo di accordo con la società partenopea. Se, invece, non si riuscisse a chiudere la trattativa, ecco che Giuntoli virerebbe con forza su Gabriel Magalhaes, brasiliano del Lille e attuale compagno dell’ormai neo-acquisto Osimhen: acquistando il “pacchetto completo” il ds azzurro potrebbe anche magari ottenere uno sconto sul cartellino del difensore.

  •   
  •  
  •  
  •