Mertens Juve, ecco l’aneddoto di Gianluca Di Marzio: “I bianconeri ci hanno provato, Dries ha risposto…”

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


MERTENS JUVE, ECCO IL RETROSCENA DI DI MARZIO – Il calciomercato regala ogni anno magie e scintille. Ogni sessione è capace di sorprendere gli appassionati di calcio, soprattutto in un football che non è certamente più quello degli anni ’80-’90, quando ancora esisteva la fedeltà alla maglia e c’erano i grandi capitani nelle big italiane ed europee. Adesso, le “bandiere” vere e proprie sono ben poche, perché fagocitate dal calcio moderno mordi e fuggi. Eppure, c’è qualcuno che, di recente, è stato capace di dire di no: si tratta di Dries Mertens, per gli amici napoletani “Ciro”, che avrebbe rifiutato la Juventus. Ecco l’indiscrezione di Gianluca Di Marzio.

Mertens Juve, Ciro cuore di Napoli: “Tu si pazz’, lì non ci vado”

Nel corso della trasmissione Il bello del calcio, il giornalista ed esperto di mercato ha raccontato questo clamoroso retroscena: “Quando la Juve fece una proposta per Mertens, il belga rispose ‘ma tu si pazz! Lì non ci vado’. A differenza di Higuaìn che invece accettò. Come l’attaccante azzurro, a rifiutare la Juventus fu pure Cavani che, all’epoca, non era molto convinto e stessa cosa è successa in estate, soprattutto per il legame che ancora lo lega alla squadra azzurra“. Una vera dimostrazione d’amore da parte dell’idolo di Napoli e del Napoli, un ragazzo d’oro capace di segnare 126 gol in 323 presenze e di diventare il miglior marcatore della storia azzurra: non avrebbe mai potuto fare una cosa simile ai suoi tifosi. Higuain l’aveva fatto, ma Dries Mertens non ha voluto: e con questa scelta, probabilmente, entrerà ancor di più nel cuore dei supporter campani.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Tardelli chiarisce: "Maradona alla Juve non sarebbe stato il genio che é diventato"