Kovalenko-Atalanta, arrivo anticipato a Bergamo. Ecco i dettagli

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

L’Atalanta in questa stagione sta facendo le cose in grande. Non solo da un punto di vista dei risultati (contesto dove i nerazzurri sono in corsa tra campionato e coppa), ma anche per quanto concerne il mercato: aspetto che la società orobica cura in ogni minimo particolare. Dopo l’arrivo di Maehle per rinforzare la fascia destra, con cinque mesi d’anticipo, si unirà alla corte bergamasca il trequartista Viktor Kovalenko. Anticipare l’ex giocatore dello Shakhtar è stata una mossa strategica, ma soprattutto per consegnare a Gasperini una pedina valida da utilizzare sia in attacco che sulla linea mediana del campo. Ecco tutti i dettagli della situazione.

Kovalenko all’Atalanta; un colpo fondamentale

Su Viktor la Dea ci aveva già puntato gli occhi addosso circa due mesi fa, riuscendo ad acquistarlo a parametro zero: contratto di quattro anni per un giocatore di livello. Nonostante il giocatore fosse bloccato per giugno, le attuali esigenze dell’Atalanta hanno portato la stessa società a spendere quell’indennizzo per averlo subito a disposizione. Kovalenko nelle prossime 48 ore, secondo riportato da TMW, atterrerà a Bergamo per svolgere le visite mediche. Non resta che vederlo definitivamente in campo, e l’Atalanta lo aspetta a braccia aperte per cominciare un nuovo capitolo della sua giovane (ma lanciata) carriera.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  "Vedo tra le favorite l'Atalanta"
Tags: