Calciomercato, il Milan dice addio a Simakan. Ufficiale il trasferimento al Lipsia

Pubblicato il autore: Agata Guglietta Segui


Non è andato a buon fine il tentativo del Milan di rafforzare la difesa di Pioli con il giovane Simakan. Il difensore, classe 2000, si era distinto in Ligue 1 con la maglia dello Strasburgo attirando l’attenzione di molti club europei. Il Milan aveva offerto al club francese ben 15 milioni più 3 di bonus. La situazione di Simakan si è aggravata, però, con il grave infortunio al ginocchio destro in un match di Ligue 1 contro Lens. A causa dell’operazione e dello stop di due mesi Mohamed Simakan non ha avuto la possibilità di approdare al Milan, che nel frattempo ha deciso di puntare su Tomori.

Per il giovane difensore, però, c’è stata un’altra importante offerta da parte di una squadra tedesca. Simakan ha firmato il contratto di cinque anni con il Lipsia. Questo è il comunicato ufficiale del club tedesco: “Mohamed Simakan si trasferirà dal Racing Strasburgo all’RB Lipsia per la prossima stagione e firmerà un contratto quinquennale con i Red Bulls dal primo luglio 2021 fino all’estate 2026. Il difensore centrale ventenne indosserà la maglia numero 2“. Il ds del Lipsia Markus Krosche ha dichiarato:”Siamo contenti che abbia scelto noi, nonostante l’interesse di altri club“. Per il difensore il contratto con la squadra tedesca rappresenta un passo importante per la sua carriera: “Ho scelto il Lipsia perché credo che sia il club migliore per la mia carriera. Qui posso migliorare giorno per giorno in maniera ottimale“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Fabian Ruiz, sirene da Inghilterra e Spagna: la situazione di mercato