Juventus, il piano per trattenere Ronaldo: portare Aguero e Moise Kean a Torino

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


La Juventus non ha intenzione di perdere il suo campione. Cristiano Ronaldo deve restare a Torino. Per rendere possibile la sua permanenza in Italia è necessario che la Juve convinca il giocatore. Il piano messo a punto dalla dirigenza bianconera è quello di trovare i compagni giusti per Cristiano in attacco.

Juventus, due attaccanti in arrivo

La Juventus ha in mente di portare due nuovi attaccanti nel suo organico, ideali per fiancheggiare Cristiano Ronaldo. La Juventus reagisce alle richieste di CR7 per convincerlo a restare. Il portoghese, secondo quanto riportato su Fichajes.com, vuole avere una squadra di livello superiore la prossima stagione e, quindi, essere in grado di lottare per tutti i titoli in palio. Per rendere la Juventus completa in attacco è necessario portare giocatori giusti. La rosa bianconera dovrebbe apportare due complementi, nello specifico, l’argentino Sergio Agüero e Moise Kean. Sergio Aguero, 32 anni, il cui contratto con il Manchester City scadrà il 30 giugno, è la scelta giusta anche economicamente per la Juve. Poi ci sarebbe il giovane italiano Moise Kean, il 21enne, di proprietà all’Everton, è in prestito al Paris Saint Germain. Kean è una vecchia conoscenza della Vecchia Signora, è stato a Torino tra 2018-2019, passando poi agli inglesi. Il piano per trattenere Cristiano Ronaldo e rinforzare la fase offensiva bianconera è quella di portare a Torino queste due importanti figure.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus- Atalanta, le probabili formazioni
Tags: