Calciomercato Juventus, non solo Locatelli. Ecco il nome nuovo per il centrocampo

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui

Damsgaard

Il calcio giocato è fermo e l’intera scena è occupata dal calciomercato. Sono tanti i club che si stanno attivando per rinforzare il proprio organico, tra cui la Juventus. Il club bianconero continua decisa su Locatelli, ormai in dirittura d’arrivo. Ora, però, ha messo gli occhi anche su un altro talento della Serie A: Mikkel Damsgaard. Il talento danese si è messo in evidenza agli occhi dei grandi club europei recentemente con le sue prestazioni a EURO2020. In Italia Damsgaard è stato già apprezzato e conosciuto negli ultimi 12 mesi, infatti l’ultima stagione disputata con la maglia della Sampdoria con da 2 gol e 4 assist al primo anno in Serie A. Massimo Ferrero, presidente della Samp, ha già fissato il prezzo: “Per me vale una forbice da 30 a 50. È come la canzone: uno su mille ce la fa. Lui ha talento e andrà lontano“.

Leggi anche:  Super League: nessuna sanzione per Juve, Real Madrid e Barcellona

Damsgaard ultima idea Juve

Non solo Locatelli nel mirino. La trattativa per il centrocampista dell’Italia non è semplice e il ritorno di Pjanic non è scontato, nonostante il bosniaco abbia mandato segnali positivi. Così i bianconeri si stanno guardando intorno in cerca di alternative valide per la metà campo. La Juventus starebbe fortemente pensando a Mikkel Damsgaard, centrocampista della Sampdoria. A Euro 2020, il danese è stato uno dei migliori del torneo, mettendo a segno anche due gol di cui uno nella semifinale persa contro l’Inghilterra.

Reduce anche da una bella stagione in blucerchiato, il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero si è espresso così recentemente sul possibile addio di Damsgaard, seguito anche da Milan e Inter: “Mi aspettavo che Mikkel fosse così forte: da noi è arrivato grazie a Pecini, ma il giocatore non è in vendita, a meno che non arrivi un’offerta che possa emozionarci. Ho cambiato il modo di vedere il calcio. Certo, qualcosa in uscita bisognerà fare, ma non svenderò nessuno, sia chiaro”.

Leggi anche:  Super League: nessuna sanzione per Juve, Real Madrid e Barcellona

La Juventus nel frattempo si muove e stando alle ultime indiscrezioni di Rai Sport ci sarebbe stato anche un incontro tra il giocatore e i dirigenti bianconeri. Nell’affare, il club di Agnelli starebbe pensando anche di inserire un giocatore come contropartita, che prende il nome di Federico Bernardeschi. L’esterno italiano, campione d’Europa e al centro delle critiche della tifoseria bianconera, potrebbe dire addio alla Juventus con la quale ha un solo anno di contratto. Per convincere la Sampdoria e battere la concorrenza di Inter e Milan, i bianconeri starebbero pensando di sacrificarlo per portare Damsgaard a Torino.

La Juventus potrebbe mettere sul piatto un’offerta poco superiore a 30 mln di euro, poi inserire Federico Bernardeschi. Federico sarebbe un esterno che tornerebbe assai utile alla causa dei liguri, ma lo scoglio rimane l’ingaggio. Il calciatore percepisce circa 4 mln di euro, cifra non raggiungibile dalla Samp. Per questo motivo potrebbe avere il supporto economico della Juventus per pagare lo stipendio al giocatore azzurro.

  •   
  •  
  •  
  •