Da Bologna non si arrendono: Saputo vuole trattenere Thiago Motta

Mentre la maggior parte dei mass media dà per probabile l'avvento in bianconero dell'allenatore Thiago Motta, il Bologna non si arrende. Il patron Saputo, in particolare, starebbe tentando il tutto per tutto per far rimanere in Emilia l'ex tecnico dello Spezia.

Il Bologna è senza dubbio la squadra rivelazione di questa stagione. La qualificazione alla prossima Champions League è ad un passo, ed ora la classifica dice che si potrebbe fare anche meglio del 4' posto. Ma in Emilia è già tempo di programmare la prossima annata calcistica e Saputo vuole tentare l'impossibile per trattenere Thiago Motta.

La Gazzetta rivela: Saputo crede di poter rinnovare il contratto di Thiago Motta

La Gazzetta dello Sport rivela che Saputo è ottimista sulla possibilità di trattenere Thiago Motta a Bologna, attraverso un rinnovo di contratto che porterebbe la scadenza del sodalizio al giugno del 2026.

Leggi anche:  Attento Milan: dall'Arabia Saudita vogliono Leao

In una chiacchierata informale tra tecnico e proprietario del Bologna, pare che l'allenatore abbia aperto alla possibilità di restare se davvero arriverà la qualificazione alla Champions League della prossima stagione (che è ormai vicinissima).

Certo, il suo ruolo diventerebbe ancora più centrale in ambito mercato e la rosa non dovrà essere depauperata.