Fiorentina e Castrovilli: la storia non è ancora finita?

Il futuro di Gaetano Castrovilli è fitto di rumors e indiscrezioni, in particolare provenienti dalla Capitale. Roma e Lazio sarebbero, infatti, sul talento ex Bari, ma la sua storia con la Fiorentina potrebbe anche, a sorpresa, continuare. Le ultime sul centrocampista gigliato.

Gaetano Castrovilli e la Fiorentina: la storia di un amore che potrebbe non essere ancora finito. Vi spieghiamo nel dettaglio il perché e le ultime sulla vicenda che riguarda il talento pugliese.

Castrovilli resta alla Fiorentina? Non si tratta di un'utopia

Castrovilli era stato ceduto la scorsa estate in Premier League, per la precisione al Bournemouth. Le cifre dell'operazione? Intorno ai 14-15 milioni di euro (bonus compresi), più un ricco contratto per il calciatore che, però, non è stato ritenuto idoneo dal club britannico al termine delle visite mediche. Una svolta inaspettata che ha fatto saltare anche un'altra operazione: quella di Baldanzi (finito poi alla Roma a gennaio) che sarebbe andato proprio alla Viola.

Il talento dell'ex Bari però non è mai stato in discussione, ed ora che è rientrato dopo un altro lungo infortunio sta già mostrando di nuovo dei colpi da campione. Su di lui ci sono le due squadre romane, pronte ad offrigli un contratto molto legato a bonus e presenze, per prevenire eventuali ricadute o nuovi guai fisici.

Leggi anche:  Genoa: scelto il sostituto di Gudmundsson e piace Miretti dalla Juve

Ma la storia con la Fiorentina potrebbe non essere conclusa. Il suo procuratore, Lucci, ha un buon rapporto con la società gigliata; la moglie, l'ex Miss Italia Rachele Risaliti, è di Prato e innamorata della Toscana. Insomma, alla fine il contratto potrebbe essere rinnovato, magari di un solo anno (pratica sempre più frequente ormai), per dare il tempo ad entrambe le parti (il calciatore e la Viola) di valutare bene la situazione.