Trofeo Laigueglia 2017: percorso, partecipanti e diretta tv

Pubblicato il autore: Luca Santoro Segui

Andrea Fedi, vincitore del Trofeo Laigueglia 2016

 

Domenica 12 febbraio si terrà la 54esima edizione del Trofeo Laigueglia 2017, la gara ciclistica in linea di un giorno che avrà luogo nei dintorni della cittadina ligure. Vediamo adesso una panoramica di tutto ciò che riguarda la corsa, ovvero il percorso nel dettaglio, la start list e dove poter vedere il Trofeo Laigueglia 2017, seconda prova del calendario italiano inaugurato la scorsa settimana dal GP Costa degli Etruschi.

Il percorso del Trofeo Laigueglia 2017

Il profilo altimetrico del Trofeo Laigueglia 2017

Inserito nel circuito UCI Europe Tour, classe 1.HC (sigla che sta a significare corsa di un giorno hors-catégorie, cioè il massimo della difficoltà della prova), il Trofeo Laigueglia 2017 presenta un percorso di 192,5 km che attraverserà la riviera ponentina ed in linea con la tradizione di questa gara, con tre asperità principali che i corridori dovranno affrontare e ben 5 GPM, rendendo inevitabile la selezione nel gruppo.
Partenza ed arrivo a Laigueglia, in provincia di Savona: il km 0 è fissato in via Roma da dove alle 10.50 cominceranno la loro gara i ciclisti che da lì si dirigeranno alla volta di Alassio e successivamente Albenga e Ceriale. La prima asperità che affronteranno si trova già nei primi 40 km di gara ed è la salita che porta a Onzo e in seguito la discesa di Ortovero verso Villanova d’Albenga. Superata Garlenda dopo che i km percorsi saranno più di 60 toccherà affrontare il primo GPM della giornata: parliamo della Cima Paravenna, 457 metri di dislivello, entrata nella storia della competizione.
Il percorso del Trofeo Laigueglia 2017 vedrà i nostri atleti alle prese con il rifornimento nella zona di Alassio, in modo tale che possano recuperare le energie verso le prossime salite come quella di Capo Mele (presente anche alla Milano-Sanremo, di cui il Trofeo Laigueglia 2017 può essere considerato come antipasto) da 1,8 km e che presenta una pendenza media del 3,9%. Una asperità non insormontabile ma da ripetere tre volte nel circuito finale di 12,6 km che porta all’arrivo (previsto verso le 16.00), dove si trova un’asperità un po’ più impegnativa, ovvero Colla Micheri, un tratto in salita di 2,6 km e pendenza media al 6,2%.

Leggi anche:  Froome al Tour? Cresce l'ottimismo, ma non sarà il leader. Le dichiarazioni

I partecipanti al Trofeo Laigueglia 2017

La start list del Trofeo Laigueglia 2017 vanta la partecipazione di quattro squadre World Tour come la Astana, FDJ, AG2R La Mondiale e il Team UAE. Ci sarà anche una rappresentanza della Nazionale Italiana (probabile la presenza di Fabio Felline, confermati Massimo Rosa e Tommaso Fiaschi) nonché 11 squadre Professional con schierate tutte le italiane e 7 Continental.
Non ci sarà il vincitore uscente, il corridore della Wilier Triestina-Southeast Andrea Fedi (reduce da un infortunio), ma sarà presente il compagno di squadra Manuel Belletti, ma tra i favoriti c’è sicuramente Diego Ulissi del Team UAE di Abu Dhabi, fresco vincitore del GP Costa degli Etruschi corso lo scorso weekend e partito quindi alla grande in questo avvio di stagione. In attesa di conferme (la start list dei singoli corridori è in via di conferma) segnaliamo in ordine sparso anche le presenze di Christophe Riblon della AG2R La Mondiale, vincitore della tappa sull’Alpe d’Huez al Tour 2013, il veterano Thomas Voeckler (Direct Energie), il promettente Valerio Conti (Team UAE), reduce da una frattura al polso, Moreno Moser (Astana), Francesco Gavazzi (Androni Giocattoli – Sidermec), Mauro Finetto (Delko Marseille Provence KTM), distintosi all’Étoile de Bessèges, l’ex tricolore Ivan Santaromita (Nippo – Vini Fantini).

Leggi anche:  Froome al Tour? Cresce l'ottimismo, ma non sarà il leader. Le dichiarazioni

Dove vedere il Trofeo Laigueglia 2017

Precisiamo anzitutto che il Trofeo Laigueglia 2017 fa parte del circuito organizzato dalla Lega Ciclismo Professionistico chiamato Ciclismo Cup (frutto di un accordo con la società di comunicazione ed eventi PMG Sport) la cui formula debutta quest’anno. Si tratta di una serie di 20 gare che sostituiscono la fu Coppa Italia di Ciclismo divise in due formati di trasmissione, Gold e Silver, con l’obiettivo di poter dare a queste prove la massima visibilità mediatica. Il formato Gold, in particolare, riguarda le competizioni trasmesse in diretta, con la presenza degli elicotteri di ripresa, mentre il Silver offre una sintesi della gara. Il Trofeo Laigueglia 2017 appartiene a quest’ultimo gruppo: la prova verrà infatti trasmessa domenica 12 Febbraio in differita su Rai Sport (canale 58 del Digitale) a partire dalle 17 oppure in streaming su Repubblica.it.

  •   
  •  
  •  
  •