Parigi-Nizza: Poels vince la crono di Saint Etienne

Pubblicato il autore: Matteo Cartolano Segui


 Wout Poels (Team Sky) ha vinto la quarta tappa della Parigi-Nizza, una cronometro individuale di 18,4 km da La Fouillouse a Saint Etienne.L’olandese ha chiuso la sua prova nel tempo di 25’33”,risultato che lo avvicina molto alla maglia gialla dello spagnolo dell’Astana Luis Leon Sanchez, settimo al traguardo con 28” di ritardo. Ora il ritardo tra i due in classifica generale è di soli 15”. Secondo posto di tappa per lo spagnolo della Movistar Marc Soler, staccato di 11” e autore del tempo di 25’44’‘. Terzo Julian Alaphilippe, francese della Quick-Step Floors, altro pretendente alla vittoria finale, che ha fermato i cronometri in 25’49’‘, 16” in più rispetto al vincitore.

La tappa è stata condizionata da una condizione meteorologica di pioggia a tratti, che ha sicuramente favorito alcuni corridori rispetto ad altri avversari con condizioni meteo più sfavorevoli. I migliori della classifica sono riusciti comunque a partire in condizioni meteo favorevoli, potendosi così esprimere al meglio lungo il percorso.

Leggi anche:  Johan Bruyneel tuona: "Il ciclismo è pieno di ipocriti. Lance Armstrong era meno dopato di gente come Basso e Ullrich"

Per la giornata di domani si preannuncia una tappa molto interessante, grazie a un percorso decisamente insidioso. Si partirà da Salon-de-Provence e dopo 165 km di corsa si arriverà a Sisteron. 4 i GPM da affrontare, tra cui  quello di prima categoria di Col de Lagarde-d’Apt (1097 mt di altitudine), salita di 11 km di lunghezza con la una pendenza media del 7,6%. La planimetria della tappa si presta a delle fughe da lontano, ma anche ad eventuali agguati degli uomini di classifica.
La diretta sarà garantita in pay tv da Eurosport 1, a partire dalle 16:00. Rai Sport + proporrà invece una differita in chiaro a partire alle ore 19:00.

CLASSIFICA QUARTA TAPPA – 1. W.Poels (OLA-Sky) in 25’33”; 2. M.Soler (SPA-Movistar) +11”; 3. J.Alaphilippe (FRA-Quick Step Floors) +16”; 4. F.Grosschartner (AUT-Bora Hansgrohe) +20”; 5. J.Izagirre (SPA-Bahrain Merida) +27”; 6. G.Izagirre (Spa-Bahrain Merida) s.t; 7. L.L.Sanchez (SPA-Astana) +28”; 8. T.Wellens (BEL-Lotto Soudal) +29”; 9. S.L.Montoya (COL-Sky) +33”; 10. J.E.Chaves (COL-Mitchelton Scott) s.t.

Leggi anche:  L'agente di Nibali smentisce i contatti con l'Ineos

CLASSIFICA GENERALE – 1. L.L.Sanchez in 13h47’57”; 2. W.Poels +15”; 3. J.Alaphilippe +26”; 4. M.Soler s.t.; 5. G.Izagirre +34”; 6. F.Grosschartner +35”; 7. J.Izagirre +42”; 8. T.Wellens s.t; 9. S.L.Montoya +48”; 10. J.E.Chaves s.t.

  •   
  •  
  •  
  •