Volta a Catalunya: Pantano vince la quinta tappa, Valverde resta leader della corsa

Pubblicato il autore: Matteo Cartolano Segui

ADELAIDE, AUSTRALIA - JANUARY 20: Peter Sagan of Slovakia and Bora-Hansgrohe competes up Willunga Hill during stage five of the 2018 Tour Down Under on January 20, 2018 in Adelaide, Australia. (Photo by Daniel Kalisz/Getty Images)
Il colombiano Jarlinson Pantano ha vinto la quinta tappa della Volta a Catalunya 2018, la più lunga di questa edizione della corsa a tappe spagbola, da Llivia a Vielha Val d’Aran di 212,900 km. Il corridore della Trek-Segafredo si è imposto in uno sprint a due sul norvegese Vegard Laengen (UAE). Terzo, staccato di 10” Matej Mohoric (Bahrain-Merida), fuoriuscito dal gruppo a pochi km dalla conclusione. Lo sloveno però si è reso protagonista di una figuraccia: la sua azione era mirata a raggiungere il terzetto degli inseguitori reduci, insieme ai due protagonisti di giornata, dalla fuga del mattino, composto dal suo compagno di squadra Giovanni Visconti, dallo svizzero Danilo Wyss (BMC) e dal russo Sergej Chernetski (Astana). Cosa che gli è effettivamente riuscita, ma Mohoric, dopo aver beffato i 3 allo sprint, ha tagliato il traguardo a braccia alzate, convinto di aver vinto. Il portacolori della Bahrain non si è reso conto che davanti aveva ancora Pantano e Laengen e che quindi il suo tentativo di aggiudicarsi la tappa è stato praticamente inutile.

Leggi anche:  Fabio Aru e Giacomo Nizzolo alla Parigi-Nizza

Alejandro Valverde, arrivato con il gruppo pochi secondi dopo gli inseguitori, ha mantenuto senza problemi la maglia bianco-verde di leader della corsa. Il suo più diretto inseguitore, Egan Bernal del Team Sky, durante la tappa odierna è riuscito però ad aggiudicarsi un traguardo volante, e a guadagnare così sul rivale della Movistar 3” in classfica generale: ora il gap tra i due è di 16”.

Domani è in programma la sesta tappa, da Vielha Val d’Aran a Torrefarera di 194,200 km, adatta ai velocisti e che non dovrebbe quindi portare stravolgimenti in classifica generale. Sarà possibile seguirla in diretta su Eurosport 1 a partire dalle 15:45.

CLASSIFICA QUINTA TAPPA VOLTA A CATALUNYA – 1. J.Pantano (COL-Trek Segafredo) in 5h20’53”; 2. V.Laengen (NOR-UAE) s.t.; 3. M.Mohoric (SLO-Bahrain Merida) +10”; 4. G.Visconti (ITA-Bahrain Merida) s.t.; 5. D.Wyss (SVI-BMC) s.t.; 6. S.Chernetski (RUS-Astana) +12”; 7. J.J.Rojas (SPA-Movistar) +14”; 8. A.Valverde (SPA-Movistar) s.t.; 9. D.Godon (FRA-Cofidis) s.t.; 10. B.Lambrecht (BEL-Lotto Soudal) s.t.

Leggi anche:  Fabio Aru e Giacomo Nizzolo alla Parigi-Nizza

CLASSIFICA GENERALE – 1. A.Valverde in 22h22’05”; 2. E.Bernal +16”; 3. N.Quintana +26”; 4. P.Latour +48”; 5. S.Yates +1’12”; 6. M.Soler +1’18”; 7. G.Bennett +1’20”; 8. H.Carthy +1’24”; 9. D.Martinez +1’26”; 10. J.Hansen +1’28”.

  •   
  •  
  •  
  •