Colorado Classic: Gage Hecht prima maglia azzurra, sua la tappa 1

Pubblicato il autore: Matteo Cartolano Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Gage Hecht ha vinto la tappa 1 della Colorado Classic. L’atleta della Aevolo si è imposto nella frazione con partenza e arrivo a Vail, lunga 112 km, portando a compimento un’azione solitaria dopo aver staccato i suoi compagni di fuga. Lo statunitense ha saputo resistere alla rimonta del gruppo, staccato di 6 secondi all’arrivo e si è dovuto accontentare della volata per il secondo posto, andata a Travis McCabe (United Healthcare), mentre in terza posizione si è piazzato Joe Lewis (Holowesko Citadel).
Hecht è naturalmente anche la prima maglia azzurra della corsa, comandando la classifica generale con 12 secondi di vantaggio su McCabe e 14 su Lewis.

Dopo la partenza, prende il largo un quartetto formato da Pascal Eenkhoorn (Lotto Jumbo) Niklas Eg (Trek Segafredo), Alexander Cataford (United Healthcare) e Gage Hecht (Aevolo). I quattro riescono ad accumulare un vantaggio massimo di 1’40” sul gruppo.
A 40 km dal traguardo, Hecht prova staccare i compagni di avventura cercando l’assolo, ma la sua azione viene presto neutralizzata. Ai -12, il corridore della Aevolo ritenta l’allungo e stavolta lascia sul posto i diretti avversari. Il giovane statunitense riesce a resistere al ritorno del plotone, che nel frattempo aveva annullato gran parte del gap andando a riprendere gli altri fuggitivi e va a vincere la frazione.

La tappa 2, in programma domani, potrebbe cambiare notevolmente le gerarchie in classifica generale. Si disputerà infatti una cronometro individuale di 16 km nuovamente a Vail e gli specialisti della disciplina potranno approfittarne per guadagnare terreno sui rivali più abili nelle frazioni in salita.

CLASSIFICA TAPPA 1 – 1. G.Hecht in 2h32’56”; 2. T.McCabe (United Healthcare) +6”; 3. J.Lewis (Holowesko Citadel) s.t.; 4. S.Tvetcov (United Healthcare) s.t.; 5. C.Blevins (Hagens Berman) s.t.
CLASSIFICA GENERALE – 1. G.Hecht in 2h32’56”; 2. T.McCabe +12”; 3. J.Lewis +14”; 4. A.Cataford +15”; 5. P.Eenkhoorn +16”.

  •   
  •  
  •  
  •