GP Montreal 2018, Michael Matthews precede Sonny Colbrelli

Pubblicato il autore: Giulia Sbaffi Segui
RODEZ, FRANCE - JULY 15: Michael Matthews of Australia riding for Team Sunweb celebrates as he wins stage 14 of the 2017 Le Tour de France, a 181.5km stage from Blagnac to Rodez on July 15, 2017 in Rodez, France. (Photo by Chris Graythen/Getty Images)

Michael Matthews – Foto originale Getty Images© selezionata da SuperNews

Dopo il successo ottenuto lo scorso venerdì al GP del Quebec, Michael Matthews vince anche il GP Montreal. L’australiano del team Sunweb ha preceduto Sonny Colbrelli (Team Bahrain Merida) e il campione olimpico Greg Van Avermaet (BMC).

GP di Montreal 2018, la cronaca della gara

La cosa si è svolta su un circuito di 12,2 chilometri da percorrere per 16 volte, per un totale di complessivi 195,2 chilometri.
Nel corso del secondo giro è partita la fuga di giornata, composta dai canadesi Hugo Houle (Astana), Nigel Ellsay (Rally Cycling), Adam Roberge e Charles-Etienne Chretien (Nazionale), oltre al britannico Owain Doull (Team Sky). Corsa sostanzialmente bloccata fino a circa 45 chilometri, con il gruppo in controllo sulla fuga. Il vantaggio dei fuggitivi, cresciuto fino a circa 6 minuti, inizia inesorabilmente a calare a causa dell’azione della Lotto Soudal, in favore del loro capitano Tim Wellens. Ai meno 35 dall’arrivo il belga accelera sulla Côte de Camillien-Houde. Lo seguono Matej Mohoric (Team Bahrain Merida) e Jan Polanc (UAE Emirates). I due, staccato Wellens, si riportano sui fuggitivi. All’inizio del penultimo giro scatta Gregor Muhlberger (Bora Hansgrohe), presto raggiunto da Mohoric e Polanc.
All’inizio dell’ultimo giro i tre hanno un vantaggio intorno ai 15 secondi. Le carte si rimescolano sull’ultima salita: si forma un nuovo terzetto al comando, con James Knox (Quick-Step), Jakob Fuglsang (Astana) e Tim Wellens (Lotto Soudal). L’azione viene presto assorbita dal gruppo: la gara verrà decisa allo sprint. Bella volata di Sonny Colbrelli che viene però raggiunto e superato da Michael Matthews. Terzo Greg Van Avermaet. Settimo posto per Diego Ulissi (UAE Emirates), vincitore dell’edizione 2017.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Giro di Turchia 2021, streaming e diretta tv Rai Sport?