Ciclismo femminile: Amstel-Gold race, vince Niewiadoma! Van Vleuten per un soffio

Pubblicato il autore: Alessia Lambrughi


Ciclismo femminile: 
Oggi si è corsa l’Amstel-Gold race femminile.
Partenza da Maastricht e arrivo a Berg en Terblijt per un totale di 126 km da percorrere.
Vince Katarzyna Niewiadoma classe 94’.
Peccato per Elisa Longo-Borghini che negli ultimi km ha tentato una fuga in solitaria, durata poco, ripresa poi da Spratt e Moolman-Pasio.
Subito dopo, le tre dopo una breve fuga, sono state riprese dal gruppo.
A 2 km dal traguardo, scatta la polacca Katarzyna Niewiadoma (Canyon-Sram), solo l’olandese Van Vleuten riesce a inseguirla.
A 500 metri dal traguardo sembrava che la Van Vleuten potesse andare a riprendere la Niewiadoma, invece la polacca riesce a conquistare la vittoria!!!
Per un soffio l’olandese non vince!
Terzo posto per l’olandese Marianne Vos (CCC-Liv).
Le nostre ragazze si sono piazzate molto bene: 5a Soraya Paladin, 8a Marta Bastianelli e 10a la giovane Elisa Balsamo.

Lacrime di gioia dopo il traguardo per la
polacca Niewiadoma!

Classifica generale:

1) Katarzyna Niewiadoma – Canyon Sram
2) Annemiek Van Vleuten – Scott
3) Marianne Vos – CCC Liv
4) Annika Langvad – Boels Dolmans
5) Soraya Paladin – Alè cipollini 
6) Cecilie Ludwig – Team Bigla
7) Demi Vollering – Parkhotel Valkenburg
8) Marta Bastianelli – Team Virtù
9) Allison Jackson – team Tibco
10) Elisa Balsamo – Team Valcar cycling

Anche oggi giornata proficua per il ciclismo italiano femminile.
Ora non ci resta che attendere l’arrivo degli uomini.

  •   
  •  
  •  
  •