Ciclismo femminile: Annemiek Van Vleuten fa sua la Bastogne-Liegi

Pubblicato il autore: Alessia Lambrughi

Ciclismo femminile: Dopo una serie di secondi posti, finalmente l’olandese Annemiek Van Vleuten ha fatto sua la Bastogne-Liegi, la classica belga riservata alle donne.
138 km da percorrere, ma oggi il meteo ha davvero fatto patire le atlete con pioggia e freddo!
Van Vleuten quando mancavano circa 20 km al traguardo, ha salutato le avversarie e se ne è andata tutta sola in una lunga fuga verso la vittoria. Nessuna è riuscita a riprenderla, il gruppo dietro guidato da una quindicina di atlete, ha cercato in diversi modi la ripresa della fuggitiva, ma nulla da fare per loro.
Arrivo in volata vinto dall’altra olandese Flortje Mackaij del team Sunweb.
Bravissima Soraya Paladin che è riuscita a piazzarsi in 4a posizione, non facile dal momento che nel gruppo c’erano diverse atlete di grosso calibro.
Elisa Longo-Borghini 9a, bravissima anche lei a tenere testa al gruppo, diversi i tentativi per Elisa di andare a riprendere la Van Vleuten.
Al suo rientro da poco alle gare, un’immensa Elizabeth Armistead-Deignan è riuscita ad andare a prendersi una 7^ posto in volata.

Leggi anche:  Rigoberto Uran preoccupato per il futuro del ciclismo colombiano. Ecco che succede

Questa la classifica di gara:

1) Annemiek Van Vleuten – Scott
2) Floortje Mackaij – Team Sunweb – 1:39
3) Demi Vollering – Parkhotel Valkenburg – 1:43
4) Soraya Paladin – Alè cipollini – “
5) Lucinda Brand – Team Sunweb
6) Katarzyna Niewiadoma – Canyon Sram
7) Elizabeth Deignan – trek segafredo
8) Alena Amaliusik – Canyon Sram
9) Elisa Longo-Borghini – trek segafredo
10) Cecilie Ludwig – Bigla

  •   
  •  
  •  
  •