Ciclismo: Tour de Romandie, crono prologo a Jan Tratnik

Pubblicato il autore: Alessia Lambrughi

 

Ciclismo: la prima tappa del Tour de Romandie, iniziato oggi, è stata vinta dallo sloveno Jan Tratnik del Team Bahrain Merid.
Un crono prologo con partenza e arrivo a Neuchâtel, percorso interamente cittadino, una distanza da percorrere brevissima (3 km e 870 metri), che ha lasciato poco margine di distacco tra un atleta e l’altro.
Un susseguirsi di curve e molti i rilanci che ha dato comunque spettacolo in città.
La meglio l’ha avuta lo sloveno Jan Tratnik, superando di un solo secondo un altro suo connazionale, Primoz Roglic, forte atleta che sa difendersi molto bene sia in salita che a cronometro, sarà uno dei più interessanti da seguire in questo tour.
La classifica in generale vede nei primi 10, tutti gli atleti distaccati solo di 5 secondi.
Gli italiani si sono posizionati molto bene: 12^ Sonny Colbrelli a 6’ dal vincitore e 16^ Filippo Ganna.
La tappa di domani partirà da Neuchâtel e arriverà a La Chaux-de-Fonds, per un totale di 168 km. Un percorso vallonato con diverse le salite.

Questa la classifica di oggi:

1) Jan Tratnik – Bahrain Merida – 5”06’ – 45.5 km/h
2) Primoz Roglic – Team Jumbo – 1’
3) Tom Bohli – UAE Team Emirates – “
4) Tony Martin – Team Jumbo – 4’
5) Geraint Thomas – Team Ineos – “
6) Alex Dowsett – Katusha – “
7) Stephan Kung – Groupama – 5”
8) Carlos Betancur – Movistar – ‘
9) Macieij Bodnar – Bora – ‘
10) Rui Costa – UAE Team Emirates – ‘

  •   
  •  
  •  
  •