Ciclismo: Tour of the alps, vittoria per il russo Sivakov nella 2a tappa!

Pubblicato il autore: Alessia Lambrughi

Ciclismo: Grande vittoria per il russo classe 97’ del team Sky, Pavel Sivakov.
Con uno scatto poderoso all’ultimo km, è riuscito a lasciarsi alle sue spalle il ceco Hirt Jan del team Astana.
I due sono riusciti a portarsi al comando negli ultimi km di gara, riuscendo così a staccare il gruppetto dalla quale erano fuggiti.
Al loro inseguimento Vincenzo Nibali, assieme Rafal Majka, nulla da fare per loro che non sono riusciti nell’intento ad andare a riprendere i 2 fuggitivi.
Ottima comunque la gara di Nibali, sempre a ricucire i vari attacchi che continuavano a susseguirsi.
Bravissimo anche Edoardo Zardini che è riuscito a centrare una lunga fuga assieme allo spagnolo Sergio Semitier, i due hanno tenuto a lungo il comando della gara, riuscendo così a giungere per primi sul passo Giovo, quando però è iniziata la discesa, lo spagnolo è scattato e Zardini purtroppo non è riuscito a tenere il passo.
Semitier ha continuato da solo la lunga fuga, Zardini è stato ripreso poco dopo dal gruppo, che successivamente ha iniziato da allungare il passo ed è andato a riprendere l’ultimo fuggitivo.
A quel punto a gruppo compatto, sono iniziati i vari attacchi da parte di molti corridori, fino a quando la fuga decisiva ha coinvolto così il russo Sivakov e altri uomini.
Negli ultimi km si è poi decisa la gara tra Sivakov e il ceco dell’Astana, Hirt.

Questa la classifica di tappa:

1) Pavel Sivakov – Team sky
2) Jan Hirt – Team Astana – 4’
3) Mattia Cattaneo – Androni giocattoli – 17’
4) Fausto Masnada – “          “           “ – 22’

5) Hermann Pernsteiner – Bahrein merida – 29’
6) Rafal Majka – Bora – 30’
7) Vincenzo Nibali – Bahrein merida – “
8) Tao Geoghegan Hart – Team sky – 43’
9) Pello Bilbao – Team Astana – 44’
10) Nikita Stalnov – Team Astana – 52’

  •   
  •  
  •  
  •