Vingegaard non correrà il Giro 2024. Le dichiarazioni

Vingegaard non sarà al via dell'edizione 2024 del Giro d'Italia. Il suo primo grande obiettivo sarà dunque il Tour de France. Per gli appassionati di ciclismo, non ci sarà il duello Pogacar-Vingegaard in questa nuova edizione del Giro d'Italia che prenderà il via tra qualche mese.

Vingegaard non correrà il Giro 2024

Vingegaard non correrà il Giro 2024. A darne la conferma della sua assenza nella prossima edizione che prenderà il via tra qualche mese è il direttore sportivo Merijn Zeeman, che non si è sbilanciato nemmeno sul calendario delle corse ciclistiche a cui prenderà parte nella nuova stagione il corridore.

In un'intervista rilasciata a GCN ha spiegato: “Posso confermare che non farà il Giro. Penso che abbia detto in una intervista che gli piacerebbe fare tutti e tre i Grandi Giri in un anno. Non sono sicuro che sappia quello che dice, ma l’anno prossimo non sarà al Giro”.

Vingegaard non correrà il Giro 2024. Non ci sarà la sfiga con Pogacar

Vingegaard negli scorsi giorni aveva annunciato il suo bizzarro sogno di correre tutti i Grandi Giri in un'unica stagione. Sogno che poi si è infranto con l'intervento del direttore sportivo che ha annunciato che il corridore non prenderà il via al Giro d'Italia. Con molta probabilità correrà il Tour e la Vuelta di Spagna. In ogni caso al Giro, non assisteremo alla grande sfida tra due talenti come Vingegaard e Pogacar.

Ora non resta che attendere ancora qualche mese per godersi tutte le emozioni del Giro d'Italia 2024 e scoprire chi sarà il vincitore.