Consigli Fantacalcio 17a Giornata 2018-2019

Pubblicato il autore: Alberto Sartorello Segui

I consigli per il 17 turno

 

Lazio – Cagliari

La partita che aprirà il 17° turno. Bianco-celesti chiamati alla reazione dopo la sconfitta contro la dea, cercheranno di chiudere la partita già nel primo tempo, il Cagliari ha dimostrato fino ad ora di avere tutte le carte per la categoria, ma potrebbe soffrire l’assenza di qualche pedina fino ad ora fondamentale.

  • Consigli: Chiaramente se lo avete Immobile fa al caso vostro, l’attaccante ex Siviglia e Torino ha bisogno del goal e se supportato da Correa potrà senz’altro gioire e voi con loro.
    Nella sponda sarda persi El Pata Castro e Pavoletti, i nostro consigli ricadono tutti su Joao Pedro
  • Flop: Da evitare sicuramente la difesa del Cagliari, dove si fa pesante anche l’assenza di Srna. Nella lazio non tra le scelte più felici Radu.
  • Consigli a Sorpresa: Il primo riguarda quello che tutti state aspettando Luis Alberto, lo spagnolo ha bisogno del definitivo rilancio e la sfida di Cagliari potrebbe risultare quella adatta. In casa Cagliari la sorpresa potrebbe prendere il nome di Alberto Cerri pronto a sostituire Pavoletti.

Napoli – Spal

Appare come la partita dal risultato scontato eppure contro i ferraresi non sarà match semplice convinti del fatto che i bianco azzurri non vorranno fare da comparsa.

  • Consigli: Vi potremmo dire semplicemente di schierare tutto il Napoli ma sarebbe troppo facile. I consigli ricadono in Milik dopo il delizioso capolavoro con il Cagliari, e Callejon che tornerà tra i primi undici. Nella formazione spallina potete rischiare l’interminabile Lazzari.
  • Flop: Anche in questa partita la difesa della Spal è fortemente sconsigliata. In particolare Cionek ma anche Fares spesso distratto in fase difensiva.
  • Consigli a Sorpresa: Una è la sorpresa che non ti aspetti, il fantacalcio è iniziato da molto e fino ad ora più ombre che luci ma contro la Spal titolare potrà magari trovare il +3: Hamsik. La seconda sorpresa di oggi potrebbe essere il croato voluto da tutti, Rog se titolare è la giusta scommessa.

Empoli – Sampdoria

Empoli che si trova a soli 7 punti dai blucerchiati, che vengono da quattro risultati utili consecutivi. Chiamati alla definitiva consacrazione la squadra di Giampaolo proverà a fare la partita, ma attenzione ai toscani.

  • Consigli: Quagliarella sempre il primo consigliato della Samp segue poi il numero 10 Praet protagonista di un doppio assist la scorsa settimana e sicurezza del centrocampo blucerchiato. Nell’Empoli il nome è quello di Ciccio Caputo puro trascinatore ed eroe ad ora della squadra toscana.
  • Flop: A soffrire potrebbe essere Veseli, a causa degli inserimenti dei centrocampisti di Giampaolo. Caprari, penserete sia impazzito eppure l’attaccante scuola Roma potrebbe avere una leggere inflessione in questa giornata.
  • Consigli a Sorpresa: Per rimanere coerenti con il nostro pensiero la sorpresa sarà Defrel, da qualche match relegato in panchina e inserito a partita in corso. Per  i toscani occhi su Silvestre, l’ex capitano della Samp è pronto a far vedere i sorci verdi agli ex compagni.

Genoa – Atalanta

Due momenti di forma del tutto antitetici, da una parte il grifone cerca ancora la prima vittoria con Prandelli in panchina; dall’altra la dea lanciata dal nuovo bomber Zapata cercherà di centrare la terza vittoria consecutiva.

  • Consigli: Se il Genoa ha un punto di forza quest’anno, questo porta il nome di Krzysztof Piatek, capocannoniere della serie A insieme al ben più famoso CR7, impossibile privarsi del giocatore del Genoa. Tra i consigli non possono mancare Ilicic e il Papu Gomez.
  • Flop: Biraschi difensore che quest’anno più che mai si sta facendo vedere, ma le scorribande del trio d’attacco bergamasco potrebbero causargli non pochi problemi. Sconsigliato anche Radu.
  • Consigli a Sorpresa: Le sorprese reali sono due, da una parte l’italo-brasiliano Daniel Bessa duttile in tutto il centrocampo e con il maggiore tasso tecnico. Dall’altra sponda attenzione al giovane Mancini sempre attento e pericoloso colpitore di testa. Come bonus attenzione al sempreverde Pandev.

Udinese – Frosinone

Partita dal sapore di salvezza, da una parte la squadra ciociara inizierà la cura Baroni, mentre l’Udinese cercherà di ritrovare i tre punti che mancano ormai da quattro partite.

  • Consigli: Tutti schierabili in una partita da dentro-fuori, spiccano De Paul, Lasagna (Torna tra i primi undici) e l’ex Arsenal Campbell.
  • Flop: Non punterei molto sulla difesa ciociara, qunidi no a: Capuano e Ariaudo.
  • Consigli a Sorpresa: Maiello il ragazzo scuola Napoli sta facendo un campionato dignitoso e se volte rischiare lui è l’uomo giusto per voi, attenzione al primo bonus. In casa Udinese chance di bonus per l’eterna promessa Fofana.

Milan – Fiorentina

Due squadre un unico obiettivo: Europa, chi la Champions il Milan, chi l’Europa League la Fiorentina.
Due momenti diversi, Milan senza centrocampo causa infortunei e squalifiche, squadra al completo invece per Pioli.

  • Consigli: Simeone si è sbloccato e punta dritto contro i rossoneri a cui ha già segnato in carriera, oltre a lui Suso da troppo tempo lontano dai riflettori che contano. In crescita Lafont.
  • Flop: Si vocifera di un tandem Bertolacci – Josè Mauri a centrocampo, ecco evitiamoli!. Da troppo fuori, lontani dal terreno di gioco saranno sicuramente vogliosi di dimostrare ma la partita è di cartello.
  • Consigli a Sorpresa: Due nomi altisonanti ricoprono questa posizione Higuain e Chiesa, criticato il primo per non essere più il killer che tutti conoscevamo, spento il secondo, lontano parente di sé stesso da ormai troppe giornate. Ultima chance?

Sassuolo – Torino

Ottava contro undicesima, il Sassuolo ospita il Torino di Mazzari e dovrà vedersela ancora una volta senza Boateng.
Il Torino invece, perde Sirigu, uscito anzitempo nel derby della mole, ma ritrova Iago Falque.

  • Consigli: Spazio a N’Koulou sempre più leader della difesa di Mazzarri e Domenico Berardi rigenerato dal goal liberatore contro il Frosinone la scorsa settimana, consigliato anche Belotti.
  • Flop: Sconsigliatissimi gli estremi difensori, poi magari la partita sarà uno scialbo zero a zero, ma Consigli e Ichazo non sono sinonimo di sicurezza.
  • Consigli a Sorpresa: Ok non sta sostituendo Boateng come ci auspicava ma Babacar ci ha insegnato che la costanza non è la sua peculiarità. Meité, il goal contro l’Inter lo abbiamo ancora in testa il ragazzo è una sicurezza per Mazzari e credo anche per i fantallenatori.

Parma – Bologna

Poco da dire Inzaghi ha tirato un leggero sospiro dopo il pareggio contro il Milan, ma la sua situazione non è delle migliori serve una vittoria contro il Parma che per giunta ritrova il suo talismano Gervinho.

  • Consigli: Consigliato speciale in questa partita Inglese e se siete in difficoltà il buon vecchio Palacio fa al caso vostro.
  • Flop: Da dimenticare Sepe mai quest’anno su buoni livelli, in difficoltà anche Mabye e Nagy che dovrà sostituire Pulgar
  • Consigli a Sorpresa: Prevedo una partita noiosa ma occhio ai lampi: Gervinho a partita in corso e Biabiany possono costituire un serio pericolo per Skorupski. Il Bologna ha bisogno di goal se dovesse trovare spazio la risposta è Destro.

Chievo – Inter

I clivensi arrivano da cinque pareggi consecutivi, passando tra le reti bianche di Napoli e l’uno a uno all’olimpico con la Lazio. Il vecchio cuore giallo-blu torna a pompare, e vuole una reazione, l’Inter è avvertita.

  • Consigli: Icardi, Politano, Nainggolan, Brozovic sono assolutamente da schierare come, sulla carta, tutti in nero-azzurri.
  • Flop: Eviterei il reparto difensivo clivense compreso il sempre positivo Sorrentino (Bani, Rossettini, Barba) nell’Inter la stonatura porta il nome di Dalbert.
  • Consigli a Sorpresa: Attenzione! Perisic il croato può tornare, magari in questa partita che lo scorso lo vide assoluto protagonista. Opportunità anche a Lautaro Martinez a partita in corso, mentre nel Chievo Pellissier per il carattere.

Juventus – Roma

La partita che anticipa il Natale è questa, chiuderà la giornata. La Roma arriva dalla bella vittoria con il Genoa. La Juve che con il grifone ha trovato l’unico passo falso dell’anno aspetta nella sua casa la prossima vittima.

  •  Consigli: Nemmeno lo scriverei Cristiano Ronaldo, oltre a lui spazio a Mandzukic  in uno stato di grazia e Kluivert.
  • Flop: So che dopo la papera della scorsa settimana la voglia di rivincita sia alle stelle per Olsen ma non mi sento di mandarvi allo sbaraglio. Da un estremo all’altro, Schick a Roma non mai stato quel bel talento visto a Genova sponda Samp.
  • Consigli a Sorpresa: Dybala, ok, non può essere una sorpresa ma il goal pesante manca da un pò e potrebbe essere il suo. Under e Zaniolo il futuro giallorosso passa tra i loro i piedi, e non sono male.
  •   
  •  
  •  
  •