Consigli Fantacalcio 2019-2020: quali giocatori comprare all’asta

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui


Consigli Fantacalcio. Manca poco meno di un mese all’inizio del campionato di Serie A 2019-2020 (lunedì 29 luglio alle ore 18.45 verrà stilato il calendario) ma è già tempo di Fantacalcio. Infatti i fantallenatori stanno già tenendo d’occhio il calciomercato e le possibili trattative che potrebbero sbloccarsi in entrata nelle varie squadre di Serie A per incominciare a studiare i probabili colpi per la rosa fantacalcistica della stagione 2019-2020. Dopo aver letto la lista del Fantacalcio 2020 e le quotazioni dei giocatori, le importanti novità della nuova stagione fantacalcistica riguarderanno il cambio di ruolo per diversi calciatori, partendo dalla difesa: Fares della Spal in questa stagione sarà difensore; Laxalt passerà da centrocampista a difensore; Ansaldi diventa centrocampista come i vari Calhanoglu, Nainggolan, Cuadrado, Candreva, Paquetà e Krejci. Vari sono gli attaccanti che passano a centrocampo: Callejon, Gomez, Kluivert, Luis Alberto, Under, Suso e Verdi. Diverse novità anche per gli attaccanti: Ilicic, Correa, Boateng e Joao Pedro da centrocampisti passano nel ruolo di attaccante.

Consigli Fantacalcio portieri: ecco su chi puntare all’asta

Partire da un buon portiere deve essere la base su cui puntare per costruire le fondamenta della vostra rosa fantacalcistica. Puntare sui portieri dei top club è una regola molto seguita dai fantallenatori, quindi i portieri su cui l’asta si fa più accesa sono i seguenti: Szczesny, Handanovic, Donnarumma, Meret e Sirigu. Il portiere più ‘costoso’ è il capitano nerazzurro Handanovic (20 crediti per lui), il portiere polacco Szczesny costerà 19 crediti; Donnarumma costerà 18 crediti; mentre Meret e Sirigu costeranno entrambi 18; invece 17 crediti per il neo acquisto della Roma Lopez. Oltre questi portieri top si potrebbe puntare anche sugli outsider come Gollini dell’Atalanta, Cragno del Cagliari, Skorupski del Bologna e Radu del Genoa.

Consigli Fantacalcio difensori: i top della nuova stagione

Anche in difesa, i calciatori più papabili nella rosa fantacalcistica restano i difensori dei top club come Juventus, Napoli, Inter, Milan e anche Roma. Il difensore più costoso in questa stagione sarà il romanista Kolarov (23 crediti), considerando che il terzino giallorosso va spesso a segno essendo uno specialista nel calciare punizioni e rigori. Altri due calciatori su cui i fantallenatori vorranno specialmente puntare in questa nuova annata saranno lo juventino De Ligt (22 crediti) e Diego Godin (20 crediti). Gli altri due interisti Skriniar e De Vrij costeranno rispettivamente 17 e 19 crediti; anche la coppia Koulibaly-Manolas sarà una delle coppie su cui fare affidamento per la propria rosa, il difensore senegalese costerà 21 crediti mentre il difensore greco 17. Gli altri difensori papababili restano gli juventini Chiellini (17 crediti) e Bonucci (16 crediti) e il milanista Romagnoli (16 crediti).

Consigli Fantacalcio centrocampisti: ecco chi acquistare all’asta

Al momento il centrocampista più costoso per il Fantacalcio resta Milinkovic Savic, anche se le voci di mercato lo danno vicino al Manchester United, il laziale ha una quotazione di 25 crediti. Molta attenzione bisogna darla anche al centrocampo del Napoli, formato attualmente da Ruiz (23), Zielinski (21) ed Allan (18), il nero acquisto dei partenopei Elmas parte da una quotazione di 10 crediti. Il neo juventino Rabiot costa 18 crediti, un altro top nel ruolo di centrocampista puro è Kessie (20 crediti), considerando che l’ivoriano calcia anche i rigori. Fra i centrocampisti con spiccate attitudini offensive ritroviamo il ‘Papu’ Gomez (28 crediti), il viola Chiesa (25 crediti), Callejon (23 crediti) come il neo juventino ed ex Arsenal Ramsey, i giallorossi Zaniolo ed Under costano rispettivamente 21 e 22 crediti e l’interista Perisic 22 crediti. Tra i centrocampisti che hanno la propensione per il gol troviamo Josip Ilicic (32 crediti), Insigne (31), Dybala (30), Gervinho (28) e Iago Falque (25).

Consigli Fantacalcio attaccanti: chi comprare in attacco

Tutti gli sforzi dei fantallenatori saranno incentrati per assicurarsi nella propria rosa fantacalcistica Cristiano Ronaldo, la quotazione per il fuoriclasse portoghese è di 50 crediti. Un altro ottimo attaccante è Piatek (34 crediti), che nella passata stagione si è rivelato una vera e propria scommessa anche in termini di realizzazione. Uno tra gli attaccanti più ambiti resta Quagliarella, il capocannoniere della passata stagione ha una valutazione di 36 crediti, come il laziale Immobile, che la passata stagione ha vissuto un’annata tra alti e bassi dopo la stagione da capocannoniere di due stagioni fa. Tra gli attaccanti top restano Duvan Zapata (35 crediti) e i napoletani Milik e Mertens, che hanno una quotazione rispettivamente di 33 e 32 crediti. Gli ‘epurati’ di lusso Icardi e Higuain costano rispettivamente 25 e 27 crediti. Adesso è prematuro fare delle considerazioni sugli attaccanti da prendere all’asta considerando che il mercato attaccanti resta particolarmente aperto con alcune situazioni da definire, infatti Dzeko potrebbe finire all’Inter con Higuain alla Roma e lo stesso Icardi, probabilmente alla Juve. Ma potrebbero arrivare attaccanti anche dall’estero come Lukaku, da tempo nel mirino dell’Inter.

Consigli Fantacalcio, come dividere il budget all’asta

Solitamente il budget iniziale dell’avvio dell’asta del Fantacalcio viene deciso o dal Presidente della Lega di appartenenza oppure il Presidente propone ai partecipanti un sondaggio e votare sulla scelta che conviene agli stessi partecipanti al Fantacalcio. Solitamente il budget di partenza dell’asta può essere di 1000, 500 o 300 crediti ma questo può variare anche a seconda dei partecipanti oppure se la scelta del prezzo iniziale per ogni giocatore parta da 1 crediti o si decida di partire dal prezzo della Gazzetta. Solitamente la rosa di una squadra del Fantacalcio è composta da: 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti.

Se analizziamo un budget iniziale di partenza di 500 crediti per il ruolo di portiere il budget consigliabile è tra i 20 e i 35 crediti scegliendo ovviamente i vari top per ogni squadra di club, solitamente il reparto dei portieri è completo dal 2° o 3° portiere della stessa squadra del 1° portiere ma le strategie possono essere varie: per esempio prendere i 3 portieri in base alle partite in casa o i trasferta. Per quanto riguarda i difensori il budget consigliabile deve essere compreso tra i 40 e i 50 crediti, solitamente i fantallenatori preferiscono fare delle difese ‘low cost’ puntando maggiormente su centrocampo ed attacco, ma ci sono anche fantallenatori che puntano su 1-2 top difensori oppure preferiscono assicurarsi difensori che giocano titolari nella propria squadra di appartenenza garantendo quantomeno un voto. Passando ai centrocampisti, il budget deve essere di circa 120 crediti e ovviamente si possono consigliare centrocampisti con il vizio del gol o che tirano per esempio i calci piazzati ed i rigori. Per quanto riguarda gli attaccanti il budget deve essere di almeno 320 crediti acquistando almeno due top oppure acquistando almeno 4 attaccanti titolari che vanno spesso in rete, inoltre alcuni fantallenatori per evitare le ‘rogne’ del turn-over acquistano i 2 attaccanti che si alternano in una squadra in caso di turn-over. Ovviamente abbiamo analizzato il caso dei 500 crediti, ma per i 300 ed i 1000 crediti bisogna valutare le consuete proporzioni.

Consigli Fantacalcio, come dividere i premi

Un altro tema legato all’avvio del Fantacalcio è la divisione dei premi. Prendiamo in considerazione alcuni esempi. Se al Fantacalcio partecipano 8 squadre, ciascuna squadra potrebbe versare una quota complessiva di 100 €. Il primo posto prende 400 €; il secondo 200 €; il terzo 100 € e il vincitore della Coppa sempre 100 €. Se prendiamo in considerazione  una seconda suddivisione dei premi sempre legato ad 8 squadre (sempre 100 € di quota da versare a squadra), ne verrebbe fuori questa divisione: il primo 320 €; il secondo 160 €; il terzo 80 €; il quarto 40 € e il vincitore della Coppa 200 €. Un altro caso potrebbe riguardare il Fantacalcio a 10 persone con una quota da versare di 50 € a squadra con la seguente ripartizione dei premi: primo posto 250 €; secondo 125 €; terzo 62,50 € e il vincitore della Coppa sempre 62,50 €. In sostanza la divisione dei premi varia da Lega a Lega ed in base ai partecipanti (8 o 10 squadre o anche meno) e la quota che si decide da versare ad inizio asta.

  •   
  •  
  •  
  •