Fantacalcio, la lista dei giocatori della Serie A ceduti all’estero

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

Fantacalcio. Ci accingiamo alla fine del calciomercato che si chiuderà venerdì 31 gennaio alle ore 20 e molti fantallenatori sono alle prese con concordare con tutti i partecipanti della Fantalega il giorno in cui programmare la tanto famigerata asta di riparazione, che servirà principalmente per chi naviga nelle prime posizioni di classifica e vorrà puntellare la propria squadra, mentre per gli altri sarà l’ultima occasione per dare una sterzata alla stagione. Ovviamente come ogni asta di riparazione successiva alla chiusura del mercato si terrà conto anche dei giocatori della Serie A ceduti all’estero.

Fantacalcio, regole da seguire durante l’asta di riparazione

Quando si va l’asta di riparazione, è bene appuntarsi alcune regole riguardanti lo svincolo di un calciatore. In molte leghe quando si svincola un giocatore, viene preso in considerazione il valore d’acquisto del calciatore al momento della prima asta ma non sempre accade cosi, infatti vi sono leghe in cui il calciatore viene svincolato al valore che assume il giocatore prima di essere svincolato.
Se invece ci sono giocatori della Serie A ceduti all’estero, si da la possibilità al fantallenatore di venderlo al prezzo d’acquisto.

Fantacalcio, giocatori della Serie A ceduti all’estero

Adesso andiamo a vedere nel dettaglio l’elenco dei giocatori della Serie A ceduti all’estero:

Atalanta: nessuno;
Bologna: Dzemaili;
Brescia: nessuno;
Cagliari: nessuno;
Fiorentina: Pedro, Cristoforo, Rasmussen, Boateng;
Genoa: Gumus, El Yamiq;
Hellas Verona: Bessa; Tupta;
Inter: Lazaro, Gabigol;
Juventus: M. Pereira, Mandzukuc, Pjaca, Emre Can;
Lazio: Durmisi, Berisha;
Lecce: nessuno;
Milan: Piatek, Suso, Reina;
Napoli: nessuno;
Parma: Gervinho;
Roma: Florenzi, Antonucci;
Sampdoria: Murillo;
Sassuolo: nessuno;
Spal: nessuno;
Torino: nessuno;
Udinese: Pussetto, Opoku, Vizeu.

 

  •   
  •  
  •  
  •