Consigli Fantacalcio 34.a giornata di Serie A: Rebic ritrova il goal?

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui


Consigli Fantacalcio 34.a giornata di Serie A.
Quart’ultima di Serie A in questo weekend con il programma della 34.a giornata che si aprirà sabato alle 17.15 con Verona-Atalanta allo stadio ‘Bentegodi’; alle 19.30 alla ‘Sardegna Arena’ sarà la volta di Cagliari-Sassuolo ed alle 21.45 a’ San Siro’ si giocherà Milan-Bologna. Domenica alle 17.15 al ‘Tardini’ è in programma Parma-Sampdoria; mentre alle 19.30 si giocheranno: Brescia-Spal; Fiorentina-Torino; Genoa-Lecce e Napoli-Udinese. Il posticipo domenicale sarà Roma-Inter in programma alle 21.45; lunedì chiude il programma della 34.a giornata il ‘monday night’ Juventus-Lazio. Ecco riportati i consigli per il fantacalcio in vista della 34.a giornata del campionato di Serie A.

Consigli Fantacalcio 34.a giornata, gli estremi difensori su cui puntare

Nel match del ‘Bentegodi’ tornerà a prendersi il posto da titolare Gollini dopo il turno di riposo nel match contro il Brescia e quindi si può schierare titolare; in Cagliari-Sassuolo nonostante i 3 goal incassati dalla Sampdoria Cragno è schierabile; in Milan-Bologna il prescelto è Donnarumma.

In Parma-Sampdoria si può schierare Audero, reduce dal clean sheet contro il Cagliari ed è preferibile a Sepe, reduce dai 3 goal subiti contro il Milan; in Brescia-Spal ci sentiamo di tralasciare gli estremi difensori di questa gara; in Fiorentina-Torino meglio rischiare Sirigu rispetto a Dragowski; in Genoa-Lecce il consigliato è Perin che nonostante le 3 reti subite contro il Torino in questo match può riscattarsi; in Napoli-Udinese dovrebbe essere Ospina il portiere titolare dei partenopei ed è schierabile; in Roma-Inter meglio Handanovic di Pau Lopez.

Nel ‘monday night’ difficile scegliere tra Szczesny e Skorupski considerando che il portiere polacco sta incassando diversi goal nelle ultime partite, mentre il portiere albanese della Lazio avrà di fronte l’attacco della Juventus.

I difensori da schierare al Fantacalcio nella 34.a giornata di Serie A

In Verona-Atalanta le scelte migliori sono Faraoni per i veneti, mentre nei bergamaschi consigliamo Toloi e Gosens; in Cagliari-Sassuolo si può schierare Klavan per i sardi, mentre nei neroverdi i due consigliati sono Muldur e Kyriakopoulos; in Milan-Bologna per i rossoneri scegliamo Romagnoli e Theo Hernandez, mentre nei felsinei si può schierare Danilo.

Passando alle gare della domenica in Parma-Sampdoria si può schierare Gagliolo per i ducali, mentre nella Samp il solito Yoshida; in Brescia-Spal schierabili Chancellor per i lombardi e Bonifazi per i ferraresi; in Fiorentina-Torino si possono schierare Pezzella per i viola, mentre nei granata Nkoulou ma occhio a Bremer, a segno contro il Genoa; in Genoa-Lecce dovrebbe tornare Criscito nei rossoblù, per quanto riguarda il Lecce il consigliato è Lucioni; in Napoli-Udinese si può schierare Koulibaly. Nel posticipo dell’Olimpico tra Roma ed Inter nei giallorossi Fazio non ce la fa, mentre Smalling é in forse, nei nerazzurri torna De Vrij.

In Juventus-Lazio di lunedì torna Bonucci nei bianconeri e si può schierare nella formazione titolare, mentre nella Lazio Acerbi si può rischiare.

34.a giornata consigli fantacalcio, i centrocampisti da ‘bonus’

In Verona-Atalanta particolare attenzione ai centrocampisti in quanto in questo match potrebbero arrivare dei ‘bonus’ da centrocampo, nei veneti Amrabat è schierabile ma uno da non lasciare fuori è Lazovic, mentre Veloso è in dubbio; nei bergamaschi uno tra De Roon e Freuler si deve schierare in compagnia di ‘Papu’ Gomez; in Cagliari-Sassuolo è schierabile Rog ma nei sardi si può provare la ‘carta’ Birsa, nei neroverdi occhio a Djuricic; in Milan-Bologna Calhanoglu e Kessié si devono schierare, negli emiliani la scelta migliore è Soriano.

In Parma-Sampdoria si possono schierare Kurtic e Kulusevski per i ducali, mentre nei blucerchiati uno tra Linetty e Jankto; in Brescia-Spal il consigliato per questo match è Tonali; in Fiorentina-Torino per i viola sono schierabili Chiesa e Ribery, nei granata Verdi; in Genoa-Lecce sono schierabili Schone per i rossoblù, nei salentini Saponara e il rigorista Mancosu; in Napoli-Udinese le due scelte migliori sono Fabian Ruiz per gli azzurri, mentre nei friulani De Paul. Nel posticipo tra Roma ed Inter Veretout e Pellegrini sono da schierare nei giallorossi, mentre nei nerazzurri Brozovic ed Eriksen se dovesse partire titolare.

Nel posticipo dell’ Allianz Stadium nei bianconeri Pjanic è schierabile, mentre nei biancocelesti si possono schierare Lazzari, Luis Alberto e Milinkovic.

Consigli Fantacalcio giornata 34, ecco i migliori bomber

In Verona-Atalanta sono schierabili Di Carmine per gli scaligeri e Zapata per i bergamaschi; in Cagliari-Sassuolo nei sardi meglio Joao Pedro di Simeone, nei neroverdi Boga e Caputo non si possono lasciare fuori; in Milan-Bologna più Rebic di Ibrahimovic nei rossoneri, nei felsinei occhio a Barrow.

Nel match del ‘Tardini’ tra Parma e Sampdoria diversi ballottaggi negli attacchi delle due squadre, dunque per questo match occhio a Inglese nei ducali, mentre nei blucerchiati a Bonazzoli; in Brescia-Spal uno tra Donnarumma e Torregrossa nei lombardi, nei ferraresi Petagna; in Fiorentina-Torino andiamo sul fronte granata con Belotti, ma nei viola Cutrone si può rischiare anche se dovesse partire dalla panchina; in Genoa-Lecce sono schierabili Pandev e Pinamonti per il Genoa ma non in coppia, mentre nel Lecce rischiamo Babacar; in Napoli-Udinese occhio al ballotaggio Mertens-Milik ma anche Insigne è schierabile, nei friulani il solito Lasagna.
In Roma-Inter consigliamo Dzeko per i giallorossi, mentre nell’Inter Lukaku dovrebbe partire dalla panchina, dunque Sanchez e Lautaro sono schierabili anche in coppia.

Infine in Juventus-Lazio nei bianconeri Dybala e Ronaldo si possono schierare, mentre nei biancocelesti Immobile vuole tornare a segnare.

Consigli Fantacalcio, l’undici ideale della 34.a giornata

Modulo (3-4-3): Ospina (Meret); Theo Hernandez, Koulibaly, Gosens; Calhanoglu, Kessié, Kulusevski, Ribery; Joao Pedro, Rebic, Ronaldo.

Panchina: Donnarumma; De Vrij, Faraoni; Veretout, Schone; Caputo, Belotti.

  •   
  •  
  •  
  •