Superlega e Fantacalcio. Cosa succederebbe?

Pubblicato il autore: Martina Musu Segui

fantacalcio superlega
La Superlega ora è ufficiale, 20 club europei creeranno una nuova competizione. Da ieri notte non si parla d’altro, se non della Superlega. Dopo una giornata di indiscrezioni a mezzanotte e qualche minuto è arrivata la notizia: dodici dei più rilevanti club europei hanno deciso di abbandonare la Champions League per organizzare un nuovo torneo europeo, la Superlega. Questa notizia è stata come un terremoto per il mondo del calcio, con le istituzioni nazionali ed internazionali sul piede di guerra. Una rivoluzione epocale che cambierebbe il modo di considerare il calcio, basato fino ad ora su valori meritocratici. Già prima del comunicato stampa diffuso ieri in tarda notte, erano state irremovibili e pesanti le reazioni del mondo del calcio con minacce di esclusione delle squadre dai campionati nazionali.

Anche la politica si è espressa a riguardo. Emmanuel Macron, presidente della Repubblica francese ha affermato che la Superlega è un progetto che minaccia la solidarietà e il principio del merito sportivo; anche Boris Johnson, Primo Ministro del Regno Unito, decisamente contrariato ha twittato: “Il piano per la Superlega europea sarebbe molto dannoso per il football“. Ora, in un momento così delicato per il mondo del calcio e dei tifosi c’è una domanda che potrebbe sorgere spontanea: cosa succederebbe al Fantacalcio?

Superlega, cosa succederebbe al Fantacalcio?

Il Fantacalcio è ormai un fenomeno virale, si è stimato che in Italia i fantallenatori siano circa 6 milioni.  In questa circostanza, dove non c’è nulla di certo è lecito domandarsi cosa succederebbe al Fantacalcio? Le ipotesi sono ancora poche e incerte ma sicuramente se il progetto Superlega andrà avanti servirebbe un regolamento totalmente rivoluzionario per capire come organizzare le competizioni. Una prima ipotesi sarebbe quella di continuare l’attuale Fantacalcio come lo conosciamo senza le tre squadre di Serie A che hanno accettato di aderire alla Superlega, Juventus, Milan ed Inter. Una seconda ipotesi per i fantallenatori invece, sarebbe quella di decidere in quale delle due competizioni giocare.

  •   
  •  
  •  
  •