Milan-Cai 1-0, rimonta Juventus e goleada Genoa alla Viareggio Cup

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

 

NAPLES, ITALY - AUGUST 27: Player of SSC Napoli Dries Mertens scores the 2-1 goal during the Serie A match between SSC Napoli and Atalanta BC at Stadio San Paolo on August 27, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Milan-Cai, ecco gli altri risultati di giornata. Juventus che impatta 2-2 con il Rijeka. Tutto semplice per il Genoa, che liquida la pratica Lucchese già nel primo tempo, 6-0 uil finale per i grifoni. Non va oltre il pari la Fiorentina, contro il Pas Giannina. Longo in apertura illude, realizzando l’1-0; capitan Diakhatè nel finale salva, sfruttando col piattone un assist di Fayé per il 2-2 definitivo. Vittoria al debutto per l’Ascoli, che con una doppietta di Tassi (cugino, tra l’altro, dell’attaccante del Bologna Mattia Destro), supera il Pontedera. Il Cagliari alla Sardegna Arena  batte per 2-0 il Deportes Quindio. Vittoriosa anche la Spal per 2-1 sugli olandesi dell’Az. Crollo del Bologna, 0-4 con il Rigas.

Milan-Cai, la cronaca del match

Milan-Cai 1-0, i rossoneri esordiscono con una vittoria alla Viareggio Cup. I ragazzi di Lupi vincono il primo match della Coppa Carnevale 2018. Successo sofferto contro gli argentini, troppi errori di misura dei giovani diavoli. Nel gruppo 8 vittoria della Pro Vercelli per 2-1 contro l’UYSS New York. Giovedì le due squadre italiane si sfideranno in una sorta di spareggio.

E’ finita! Ha vinto il Milan per 1-0!
95′ – Aburto vicino al pareggio per il Cai, la conclusione dell’argentino è di poco alta sulla porta di Cavaliere. 
Attimi finali di Milan-Cai
92′ – il Milan spreca una buona occasione in contropiede, con Tsadjout che non riesce a servire lo smarcato Forte. 
90′ – Saranno 5 i minuti di recupero.
89′ – fallo conquistato da Tsadjout, Milan che si riporta in avanti.
86′ – ultimo cambio per il Milan, fuori l’acciaccato Campeol ed entra Sanchez.
85′- Punizione pericolosa per il Cai. Pallone Calciato da Orosco, che attraversa minaccioso tutta l’area di rigore, ma si spegne sul fondo.
82′ – botta per Campeol, il difensore del Milan che deve lasciare momentaneamente il campo.
79′ – doppio cambio per il Milan: fuori Dias e Pobega, dentro Merletti e Bargiel. Dentro anche Finessi per Sportelli.
77′- Lupi prepara un altro doppio cambio per i rossoneri. Orosco crossa dalla sinistra Cavaliere allontana di pugno.
74′ – carambolesca palla gol per il Milan. Tiro di Pobega, poi rimpallo tra il portiere Iturrioz e Vega e pallone che colpisce l’incrocio dei pali.
71′ – il Milan sembra accontentarsi dell’1-0, ma il Cai si fa sempre più minaccioso dalle parti di Cavaliere. Ultimi 20 minuti di Milan-Cai.
66′ – triplo cambio per il Milan: fuori Larsen, Capanni e Torrasi, dentro Brescianini, Tsadjout e Forte . Cambio anche nel Cai , fuori Cardenas e dentro Vazquez.
62′ – ci prova ancora il Milan con Larsen che controlla in area un cross dalla destra, ma la sua mezza rovesciata finisce alta.
60′ – Lupi pensa a qualche cambio, visto che il Milan sembra un po’ disattento in questa parte del match.
57′ – gli argentini provano a reagire. Punizione dell’onnipresente Orosco, ma c’è una posizione di fuorigioco di Kucich.
54′ – Cai in avanti con Orosco. Il tiro del capitano argentino arriva docile tra le braccia di Cavaliere. 
52′ – Lupi continua ad incitare i suoi ragazzi, con particolare attenzione alle giocate di Dias.
49′ – anche nel secondo tempo c’è lo stesso canovaccio del primo. Milan in attacco e Cai in difesa.
46′ – doppio  cambio nel Cai, con gli ingressi di Vega e Forner Tolosa al posto di Peinipil e Peron. Inizia la ripresa

SECONDO TEMPO

Leggi anche:  Juventus-Dybala: "É anche superfluo parlare di contratti per questa persona". La Joya è finita

45′ – finisce qui il primo tempo. Milan-Cai 1-0, meritato vantaggio dei rossoneri che hanno dominato il match.
41′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! MILAN IN VANTAGGIO! Cross di Dias, uscita a vuoto di Iturrioz e goffa autorete di Kuchich, meritato vantaggio rossonero.
40 ‘- ancora Milan. Dias centra dalla sinistra, ma El Hilali non inquadra la porta di testa.
39′ – Calcio d’angolo per i rossoneri, Dias pesca Capanni che non riesce a battere al volo verso la porta di Iturrioz.
38′- parte finale del primo tempo con il Milan che sembra voler rifiatare dopo un primo tempo in costante pressione offensiva.
35′ – Cai che si affaccia in avanti. Tiro da fuori del capitano Orosco, pallone lontano dai pali della porta di Cavaliere.
34′ – triangolo lungo tra Pobega e Larsen, palla di ritorno troppo lunga per il norvegese.
31′ – ancora Milan vicino al gol con Larsen, che calcia di destro da buona posizione ma non trova la porta argentina. Non sembra davvero giornata per il centravanti norvegese.
28′ – Mister Lupi si sgola dalla panchina rossonera, Milan che avrebbe meritato il gol del vantaggio ma il fortino del Cai regge ancora l’urto.
25′ – incredibile palla gol sciupata da Larsen. Ottima iniziativa di Torrasi che tira in porta, Iturrioz respinge sui piedi del norvegese che spedisce fuori a porta vuota. Milan-Cai resta sullo 0-0
22′ – Per il Milan molto attiva la fascia sinistra con Capanni-Campeol, sulla fascia opposta marcatura a uomo su Dias.
19′ – ci prova Capanni sulla sinistra per i rossoneri, ma la corsa dell’esterno rossonero finisce sul fondo insieme al pallone.
15′ – prolungato possesso palla del Milan, ma gli argentini chiudono bene tutti gli spazi.
12′ – prima iniziativa di una certa pericolosità per il Cai. Morales Ignacio va via sulla destra e crossa, Cavaliere blocca sicuro in uscita.
9′ – partita che sembra avere un copione chiaro: Milan in avanti e Cai ben arroccato in difesa.
6′- clamorosa palla gol per il Milan. Cross dalla sinistra mal respinto da Iturrioz e Dias spara alto a porta vuota.
4′- avvio guardingo delle due squadre, gli argentini si affidano ai lanci lunghi, mentre i rossoneri cercano più il palleggio rasoterra.
1′- Milan in tenuta nera e bordi rossi, Cai in maglia arancio con pantaloncini neri e calzettoni blu. Osservato un minuto di silenzio per Davide Astori, protagonista per due volte della Viareggio Cup. SI PARTE!

Leggi anche:  Juventus, le parole di Pirlo sulla sfida di domani. Poi il ricordo di Maradona

PRIMO TEMPO

Cai: Iturrioz; Viegas Bravo, Daivez, Peinipil, Aburto, Kuchich, Morales Ignacio, Knez, Cardenas, Orosco, Peron.

Milan (4-3-3): Cavaliere; Negri, Bellodi, Sportelli, Campeol; Pobega, El Hilali, Torrasi; Dias, Larsen, Capanni.

FORMAZIONI UFFICIALI

Milan-Cai, i rossoneri esordiscono al Torneo di Viareggio. E’ il giorno del debutto per i giovani diavoli di mister Lupi. Il Milan gioca questo pomeriggio il suo primo match della Coppa Carnevale, edizione 2018. Avversari gli argentini del Cai. I rossoneri sono compresi nel girone 8, che include anche la Pro Vercelli e gli americani dell’UYSS New York. 40 le squadre iscritte al torneo giovanile più prestigioso del mondo. I club partecipanti sono stati suddivisi in 10 gironi. Passano agli ottavi le vincenti di ogni raggruppamento e le tre migliori seconde dei due gruppi di gironi, dall’1 al 5 e dal 6 al 10. Il Milan arriva a questa edizione del Torneo di Viareggio con buone ambizioni. Tanti i giovani interessanti da osservare con attenzione tra i rossoneri. Dal portiere Guarnone al centrocampista El Hilali, fino al fantasista portoghese Tiago Dias. Quest’ultimo è uno dei pupilli di Rino Gattuso, fino allo scorso dicembre allenatore della primavera rossonera. Dias è stato anche aggregato alla prima squadra,  si parla di lui come il possibile erede di Suso. Intanto c’è da disputare il Viareggio, poi si vedrà.

Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quarta giornata e statistiche

Milan-Cai, i convocati di Lupi per la gara di oggi. L’esordio dei rossoneri alla Viareggio Cup, calcio d’inizio alle 17:15, si giocherà al centro sportivo Fereghini di La Spezia. Ecco l’elenco dei giocatori convocati per il match: Bargiel, Bellodi, Bianchi, Brescianini, Campeol, Capanni, Cavaliere, Chiarparin, Dias, El Hilali, Finessi, Forte, Guarnone, Larsen, Llamas, Merletti, Negri, Pobega, Sanchez, Sportelli, Torrasi, Tsadjout, Vigolo. Il Milan poi giocherà altri due match validi per il girone 8 della Viareggio Cup: contro la Pro Vercelli (giovedì 15 alle 20.30) e lo UYSS New York (domenica 18 alle 11.00)

Milan-Cai, comincia il percorso dei rossoneri al Viareggio 2018

Milan-Cai, alla ricerca di un successo che manca da 4 anni. I rossoneri sono stati i primi vincitori della Coppa Carnevale nel lontano 1949. Sono 9 i successi dei rossoneri al Torneo di Viareggio. L’ultimo alloro milanista è del 2014 con Pippo Inzaghi in panchina. In quella squadra in campo c’era l’attuale terzino rossonero Calabria. Poi anche Cristante e Petagna, poi diventati grandi lontano da Milanello. Mastalli era il capitano, oggi il centrocampista gioca in serie C con la Juve Stabia.

  •   
  •  
  •  
  •