Reggina-Juve Stabia 1-1 (Video Gol Highlights): i campani si fermano a Vibo Valentia

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Reggina-Juve Stabia 1-1, gli amaranto fermano le vespe. Pareggio giusto a Vibo Valentia in un match fortemente condizionato dal vento che imperversato per tutti i 90 minuti. Primo pareggio stagionale per i campani, che agganciano il Trapani in testa alla classifica del Girone C della Serie C.
VIDEO GOL HIGHLIGHTS REGGINA-JUVE STABIA | SERIE C

94′ – Reggina-Juve Stabia finisce qui.
91′ – iniziato il tempo di recupero.
88′ – ammonito Troest nella Juve Stabia. 
87′ – punizione nella trequarti offensiva per la Juve Stabia: calcia Carlini, ma il pallone viene allontanato in rimessa laterale dalla difesa calabrese.
83′ – corner per la Reggina: calcia Emmausso, ma la torre di Conson si perde sul fondo.
80′ – cambio nella Reggina: dentro Emmausso e fuori Tulissi. 
76′ – ammonito Vicente nella Juve Stabia.
75′ – corner per la Reggina, Sandomenico calcia e con l’aiuto del vento sfiora il gol.  Ultimo quarto d’ora tutto da scrivere quello di Reggina-Juve Stabia. 
74′ – ancora cambio nella Juve Stabia: fuori Mastalli e dentro Mezavilla. 
72′ – ancora Reggina in avanti con Sandomenico, il suo tiro da dentro l’area viene respinto dalla difesa gialloblu. Meglio i padroni di casa in questa fase del match.
68′ – Reggina pericolosa. Punizione dai 30 metri calciata da Sandomenico, il pallone spinto dal vento sibila il palo alla destra di Branduani. 
65′ – cambi anche per la Reggina: escono Marino e Ungaro, dentro Franchini e Viola.
Ultima mezz’ora di Reggina-Juve Stabia, match molto condizionato dal vento.
59′ – triplo cambio per la Juve Stabia: fuori Melara, Calò e Canotto, dentro Elia, Di Roberto e Vicente.
53′ –  Dal corner, c’è Tulissi solo sul secondo palo, il 10 lo rimette dentro, in qualche modo la difesa allontana, ma che paura per Caserta.
49′ – risponde la Juve Stabia con Carlini, c’è Conson che salva sulla linea.
47′ – Reggina vicino al gol, un pallone lanciato dalle retrovie acquista velocità con il vento e Branduani tocca in corner.
46′ – è cominciato il secondo tempo di Reggina-Juve Stabia, cambio per i campani: dentro Paponi e fuori El Ouazni.

Leggi anche:  Berrettini-Travaglia 7-6 7-6 (Video Highlights Atp Queen's 2021): il romano fa suo il derby

SECONDO TEMPO

46′ – fine primo tempo.
41′ – ancora Reggina, con Ungaro entra in area di rigore: chiudono a fatica i difensori della Juve Stabia. Minuti finali del primo tempo di Reggina-Juve Stabia.
37′ – GOL! PAREGGIO REGGINA! Ha segnato Solini, preciso colpo di testa su azione di corner.
35′ – Reggina vicina al gol, brutto retropassaggio di Canotto che viene intercettato da Sandomenico che però conclude sulle mani protese di Branduani.
34′ – Reggina in avanti con un cross dalla sinistra ben bloccato da Branduani. 
31′ – ancora Juve Stabia, tiro di Mastalli dai 25 metri che finisce di un nulla alla destra di Confente.
29′ – prova a rispondere la Reggina, ma Sandomenico è in fuorigioco sul lancio di Marino.
25′ – la Juve Stabia continua ad attaccare legittimando il vantaggio.
Metà primo tempo di Reggina-Juve Stabia, campani meritatamente in vantaggio.
21′ – GOL! JUVE STABIA IN VANTAGGIO! AUTOGOL CLAMOROSO DELLA REGGINA! Azione di Carlini fermato da Confente in uscita, poi Mastrippolito rinvia sulla schiena di Conson e il pallone entra beffardamente in porta.
18′ – contropiede Reggina con Sandomenico, palla troppo lunga per Ungaro e azione che si spegne tra le braccia di Branduani. 
15′ – punizione nella trequarti offensiva della Reggina, palla sulla fascia destra e calciata da Marino: palla allontanata dalla difesa gialloblu.
14′ – il copione del match è ben delineato, Juve Stabia al comando delle operazioni e Reggina che agisce in contropiede.
10′ – Juve Stabia vicina al vantaggio con Calò, destro dai 25 metri che si infrange sulla traversa.
8′ – prova a rispondere la Reggina con Tulissi, ma l’azione dell’esterno amaranto si spegne sul fondo.
4′ – subito Juve Stabia in attacco, con Canotto che dall’interno dell’area di rigore calcia di poco a lato alla sinistra di Confente.
1′ – L’arbitro, il signor Paterna, da il segnale d’avvio: Reggina-Juve Stabia è cominciata!

PRIMO TEMPO
– squadre in campo con la Reggina in completo amaranto, Juve Stabia in completo bianco. Forte vento sul Razza di Vibo Valentia.

Leggi anche:  Highlights Ungheria - Portogallo: 0 - 3, buona la prima per CR7 e i suoi

JUVE STABIA (4-3-3): Branduani; Vitiello, Marzorati, Troest, Aktaou; Mastalli, Calo, Carlini; Canotto, El Ouazni, Melara. All. Caserta

REGGINA (4-3-3): Confente; Kirwan, Conson, Solini, Mastrippolito; Marino, Zibert, Salandria; Ungaro, Tulissi, Sandomenico. All. Cevoli.

FORMAZIONI UFFICIALI

Reggina-Juve Stabia, testa coda a  Vibo Valentia. Il match serale del sabato del Girone C della Serie C è quello tra Reggina e Juve Stabia. Calcio d’inizio alle 20.45. Il Granillo di Reggio Calabria è ancora indisponibile, quindi si giocherà a Vibo Valentia. Sulla carta non ci dovrebbe essere partita, visto che i campani hanno 11 punti in più in classifica rispetto ai calabresi. Juve Stabia seconda con 18 punti e reduce da sei vittorie consecutive. Reggina quartultima con 7 punti e con un solo punto all’attivo nelle ultime due partite.  Diciassette goal fatti delle vespe contro i soli quattro degli amaranto, solo tre goal subiti dagli uomini di Caserta contro gli otto di mister Cevoli. Reggina-Juve Stabia sarà una partita dalle grandi risposte, soprattutto per la Reggina.

Leggi anche:  Diretta Francia - Germania: 1 - 0, ai galletti basta un autogol per superare i tedeschi

Reggina-Juve Stabia, le probabili formazioni

Reggina-Juve Stabia, le scelte dei due allenatori. QUI REGGINA –  Fresca dell’ufficialità del portiere Licastro e con il ritorno di Viola, mister Cevoli pensa al possibile undici da schierare questa sera in campo contro la “squadra perfetta”. Il dubbio, paradossalmente, potrebbe anche riguardare l’estremo difensore, con Confente che nelle ultime prestazioni è sembrato tutt’altro che sicuro. In difesa invece spazio a Conson e Solini con Kirwan e Mastrippolito sulle corsie, anche se non è da sottovalutare la partenza dal primo minuti da parte di Zivkov al posto del giovanissimo debuttante quest’anno nei professionisti. In mezzo al campo ritorna Navas dopo la squalifica, ma si accomoderà in panchina per far spazio a Salandria, Zibert e Franchini. In attacco partenza dal primo minuto per Viola con Tulissi e Sandomenico ai lati. QUI JUVE STABIA – Per Caserta modulo ovviamente confermato: come sempre 4-3-3. In porta ci andrà Branduani. La difesa a quattro vedrà Marzorati-Troest al centro con Vitiello e Aktaou terzini (quest’ultimo sostituirà l’infortunato Allievi). In mezzo al campo confermati i tre Mastalli, Calò e Carlini, pronti a fare da collante con le tre punte Canotto a sinistra, il rientrante Melara a destra con Paponi punta centrale. Possibile qualche variazione dell’ultimo minuto considerando la gara la gara casalinga di Coppa Italia di martedì prossimo contro il Potenza. L’arbitro sarà il signor Paterna di Teramo. 

  •   
  •  
  •  
  •