Lazio-Juventus 1-2 (Video Gol Serie A): rimonta bianconera, battuta una grande Lazio

Pubblicato il autore: Paolo Lora Lamia Segui


CLICCA QUI PER VEDERE GOL E HIGHLIGHTS DI LAZIO-JUVENTUS

Termina la sfida tra Lazio e Juventus, con la vittoria dei bianconeri 2-1. La squadra di Inzaghi è stata superiore per larghi tratti della gara, trovando il vantaggio su autorete. Sotto 1-0, è venuto fuori ancora una volta il carattere della Juve, capace prima pareggiare con Cancelo e poi di siglare il gol della vittoria con il rigore trasformato da Ronaldo.

Sono 4 i minuti di recupero.
90′: nella Lazio Neto entra al posto di Bastos.
88′: JUVE IN VANTAGGIO! dal dischetto Ronaldo non sbaglia, come avvenuto contro il Chievo.
87′: rigore per la Juve! Lulic trattiene Cancelo in area.
83′: alto cambio da parte di Inzaghi, che inserisce Caicedo al posto di Immobile.
81′: nella Lazio Berisha entra al posto di Luis Alberto.
74′: PAREGGIO DELLA JUVENTUS! Bernardeschi sfonda sulla sinistra, cross per Dybala che calcia trovando la respinta di Strakosha. Il pallone arriva dalle parti di Cancelo, che batte il portiere laziale.
70′: terzo cambio nella Juventus, con Cancelo che entra al posto di Douglas Costa.
68′: è il turno di Milinkovic-Savic, che vince un duello con Bentancur e prova la conclusione non inquadrando la porta.
67′: Parolo riceve palla sulla trequarti e serve Luis Alberto, che calcia da fuori area trovando una deviazione in corner.
64′: Correa serve in area Immobile, che calcia alto.
60′: cambia subito Allegri, inserendo Bernardeschi al posto di Matuidi.
59′: LAZIO IN VANTAGGIO! angolo di Luis Alberto, la prende di testa Emre Can che devia il pallone nella sua porta.
56′: Immobile riceve palla sulla sinistra in zona offensiva, si accentra e calcia trovando la deviazione in corner.
54′: Alex Sandro prova a servire Ronaldo, anticipato di testa da Wallace.
50′: scintille tra Lucas Leiva e Matuidi: ammoniti entrambi.
49′: Luis Alberto prova a servire Immobile, la palla gli ritorna sui piedi e calcia sfiorando il palo alla destra di Szczesny.
48′: Douglas Costa va al cross dalla sinistra, non ci arrivano Ronaldo e Matuidi.
46′: inizia il secondo tempo di Lazio-Juventus!

Leggi anche:  Chiellini lancia la stoccata a Ronaldo sull'addio alla Juventus

SECONDO TEMPO

Termina il primo tempo tra Lazio e Juventus, con il punteggio di 0-0. Biancocelesti aggressivi sui portatori di palla juventini e capaci di creare qualche pericolo in avanti. prova opaca fin qui della squadra di Allegri.

Sono due i minuti di recupero.
43′: Immobile vicino al gol! l’attaccante supera il portiere avversario, ma Rugani devia in corner il pallone prima che entri in porta.
41′: Allegri deve rinunciare a Bonucci: al suo posto Chiellini.
37′: Lazio ancora vicina al gol! Milinkovic-Savic serve al limite dell’area Parolo, che si gira e calcia trovando un’altra ottima risposta del portiere bianconero.
34′: azione sulla sinistra di Douglas Costa, che crossa trovando la deviazione con i pugni da parte di Strakosha.
30′: Correa prova a servire in area Immobile, suggerimento troppo lungo per il bomber biancoceleste.
27′: Lazio vicina al gol! Emre Can perde il pallone al limite dell’area, ne approfitta Luis Alberto che calcia trovando la grande respinta di Szczesny.
23′: cross di Milinkovic-Savic deviato da De Sciglio, para Szczesny.
19′: Correa ci proba dalla lunga distanza, Szczesny blocca il pallone senza difficoltà.
16′: cambio di gioco dalla sinistra di Luis Alberto per Parolo, che porta a mette in mezzo il pallone ma viene intercettato da Szczesny.
12′: sugli sviluppi dell’angolo Luis Alberto pesca in area Wallace che, pur essendo solo, colpisce debolmente favorendo la parata di Szczesny.
10′: grande azione di Correa, che entra in area dalla sinistra liberandosi di Emre Can e Bonucci. L’ex Samp mette in mezzo, ma Rugani devia in corner.
6′: Luis Alberto prova a servire Parolo, anticipato in uscita da Szczesny.
2′: Lazio subito aggressiva, conclusione di Parolo deviata in corner.
1′: comincia Lazio-Juventus!

Leggi anche:  Sinner-Musetti 7-5 6-2 (Video Highlights Atp Anversa 2021): l'azzurro avanza ai quarti

PRIMO TEMPO

Juventus: Szczesny; De Sciglio, Bonucci (41′ Chiellini), Rugani, Alex Sandro; Emre Can, Matuidi (60′ Bernardeschi), Bentancour; Douglas Costa (70′ Cancelo), Ronaldo, Dybala. All.: Allegri.
Lazio: Strakosha; Bastos (90′ Neto), Wallace, Radu; Parolo, Luis Alberto (81′ Berisha), Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Immobile (83′ Caicedo), Correa. All.: Inzaghi.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI LAZIO-JUVENTUS

La 21^ giornata di Serie A offre questa sera alle 20.30 la partita più interessante. Alle 20.30 è in programma Lazio-Juventus: sfida dal risultato tutt’altro che scontato, come confermano le due vittorie biancocelesti nella scorsa stagione (nella finale di Supercoppa Italiana e nella gara d’andata). Un match al quale le due formazioni arrivano con sentimenti diametralmente opposti. I bianconeri guidati da Massimiliano Allegri sono reduci dai successi contro Sampdoria e Chievo, mentre la formazione di Simone Inzaghi ha conquistato un solo punto (contro il Torino nell’ultima gara del 2018) nelle ultime due partite. Voglia di aumentare il distacco dal Napoli (fermato ieri sera sullo 0-0 dal Milan) e desiderio di riacciuffare il quarto posto sono gli obiettivi delle due squadre, per un match che si annuncia decisamente spettacolare.

Leggi anche:  Dove vedere Inter Juventus serie A, diretta tv e streaming: Sky o Dazn?

LE PROBABILI FORMAZIONI DI LAZIO-JUVENTUS

In vista della gara in programma questa sera all’Olimpico, il tecnico laziale Inzaghi dovrebbe riproporre Correa dal primo minuto a fianco di Immobile. Tale scelta non dovrebbe però prevedere il sacrificio di Luis Alberto, che verrebbe solamente arretrato a centrocampo. Out Luiz Felipe per infortunio e Acerbi per squalifica, verranno sostituiti da Wallace e Bastos. Per quanto riguarda la Juventus, la legge del turnover potrebbe far fare a Chiellini un turno di riposo. Al suo posto Rugani, in rete nell’ultima partita contro il Chievo, in coppia con il rientrante Bonucci. Pochi dubbi invece per quanto riguarda la linea mediana, con Bentancur in regia mentre Matuidi e Emre Can ai suoi lati, così come il tridente offensivo, composto da Douglas Costa, Ronaldo e Dybala. Ecco le probabili formazioni:

Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, Wallace, Radu; Parolo, Luis Alberto, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic; Lulic; Immobile, Correa. All.: Inzaghi.
Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Emre Can, Bentancur, Matuidi; Douglas Costa, Ronaldo, Dybala. All.: Allegri.

  •   
  •  
  •  
  •