Sci alpino maschile, super G Lake Louise 2019: Mayer vince davanti a Paris. 5° Casse, 13° Buzzi e 29° Fill

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Super G Lake Louise

Matthias Mayer è autore di un’ottima prova e così porta a casa il super G Lake Louise, primo per quanto riguarda la Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2019-2020. L’austriaco precede di 40 centesimi l’azzurro Dominik Paris (un altro secondo posto dopo quello in discesa libera) e di 49 il duo formato dal connazionale Vincent Kriechmayr e lo svizzero Mauro Caviezel. Ottimo quinto posto per un altro italiano, Mattia Casse, al suo secondo miglior piazzamento in carriera ed è settimo il grande talento elvetico Marco Odermatt.

Si conferma anche un altro svizzero, Carlo Janka, che dopo il podio di ieri in discesa si piazza 18° partendo con il pettorale 45, mentre l’azzurro Emanuele Buzzi è tredicesimo con il numero 41 ed il canadese Seger Brodie, sceso con il 57, ha concluso con il 16° posto. Sesto successo in carriera per il ventinovenne nativo di Sankt Veit an der Glan, terzo in questa specialità e della quale è il primo leader di classifica, oltre a prendere la vetta della generale per un punto su Paris. Peter Fill era il quarto ed ultimo italiano in gara quest’oggi ed ha chiuso in ventottesima posizione, confermando però un’ottima prova di squadra (in attesa dei rientri importanti di Christof Innerhofer e Matteo Marsaglia).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

SUPER G LAKE LOUISE 2019
Men’s Olympic Downhill, quarta gara della Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2019-2020

CLASSIFICA LAKE LOUISE 

1. Matthias Mayer (AUT) 1:31.40
2. Dominik Paris (ITA) +0.40
3. Vincent Kriechmayr (AUT) +0.49
3. Mauro Caviezel (SUI) +0.49
5. Mattia Casse (ITA) +0.60
6. Aleksander Aamodt Kilde (NOR) +0.76
7. Marco Odermatt (AUT) +0.85
8. Kjetil Jansrud (NOR) +0.93
9. Adrien Theaux (FRA) +1.02
10. Thomas Dressen (GER) +1.10
11. Max Franz (AUT) +1.28
12. Travis Ganong (USA) +1.37
13. Emanuele Buzzi (ITA) +1.38
13. Christian Walder (AUT) +1.38
15. Beat Feuz (SUI) +1.41
16. Brodie Seger (CAN) +1.47
17. Andreas Sander (GER) +1.55
18. Carlo Janka (SUI) +1.56
19. Hannes Reichelt (AUT) +1.61
20. Thomas Tumler (SUI) +1.62
21. Ryan Cochran-Siegle (USA) +1.66
22. Steven Nyman (USA) +1.67
23. Nils Allegre (FRA) +1.72
24. Josef Ferstl (GER) +1.78
25. Johan Clarey (FRA) +1.82
26. Brice Roger (FRA) +1.89
27. Stefan Rogentin (SUI) +2.02
28. Adrien Smiseth Sejersted (NOR) +2.03
29. Bostjan Kline (SLO) +2.05
29. Peter Fill (ITA) +2.05

CLASSIFICA GENERALE
1. Matthias Mayer (AUT) 161 punti
2. Dominik Paris (ITA) 160
3. Thomas Dressen (GER) 126
4. Henrik Kristoffersen (NOR) 113
5. Alexis Pinturault (FRA) 100
5. Mauro Caviezel (SUI) 100
7. Vincent Kriechmayr (AUT) 96
8. Mathieu Faivre (FRA) 80
8. Clement Noel (FRA) 80
10. Beat Feuz (SUI) 76

CLASSIFICA SUPER-G
1. Matthias Mayer (AUT) 100 punti
2. Dominik Paris (ITA) 80
3. Vincent Kriechmayr (AUT) 60
3. Mauro Caviezel (SUI) 60
5. Mattia Casse (ITA) 45
6. Aleksander Aamodt Kilde (NOR) 40
7. Marco Odermatt (AUT) 36
8. Kjetil Jansrud (NOR) 32
9. Adrien Theaux (FRA) 29
10. Thomas Dressen (GER) 26

21.41 – Buona prova anche dell’ultimo italiano in gara, Buzzi, che si prende un buon 13° posto
21.22 – Discreta prova di Tumler, che paga un errore prima del tratto veloce finale. Scesi i primi 31 di questo super G Lake Louise, che possiamo dare vinto a Mayer; podio completato da Paris e dal duo Kriechmayr-M.Caviezel. Ottimo quinto posto per l’altro azzurro, Casse
21.18 –
Riparte la competizione e Kline fa lo stesso tempo di Fill
21.15 –
Super G Lake Louise interrotto per sistemare un palo di una delle ultime porte
21.10 – Sciata un po’ troppo morbida da parte di Fill, e termina poco sopra i 2 secondi di ritardo
21.08 –
Schwaiger perde costantemente ad ogni parziale, dopo esser stato veloce nel primo, e chiude a 2.33 secondi
21.04 –
Lungo di linea Windingstad, al termine del secondo settore, ed ultimo posto provvisorio in questo super G Lake Louise
21.00 – Ottima prova di Casse, che è addirittura il più veloce nei primi due settori e poi chiude al quinto posto
20.56 –
Larga la linea al termine del secondo settore per Walder (che era partito forte), pagando oltre un secondo e chiudendo in dodicesima posizione. Scesi i primi 20 di questo super G Lake Louise
20.52 –
Qualche errore per Theaux, che compensa nel tratto finale e chiude di poco sopra il secondo di ritardo
20.48 –
Odermatt commette un errore nel terzo settore e perde un po’ di velocità, terminando al sesto posto. Conferma le aspettative, questo grande giovane talento
20.44 –
Diversi errori per Roger e penultimo posto di questo super G Lake Louise
20.42 –
Gran prova di Mayer, che scia senza eccessive sbavature e passa in testa di ben 40 centesimi
20.41 –
1.21 secondi il ritardo dell’esperto Reichelt (39 anni)
20.38 –
Un errore costa abbastanza a Kilde, piazzandosi al quarto posto
20.34 –
Buona prova di Dressen, che però non ripete la prestazione vincente della discesa libera. Scesi i primi dieci
20.32 –
Scia meglio nel tratto tecnico ma Kriechmayr perde un paio di decimi nel finale, terminando il super-G Lake Louise con lo stesso tempo di Caviezel
20.30 –
Non all’altezza la prestazione di Ganong, che finisce a quasi un secondo dall’azzurro
20.28 – Colpo di reni finale per Paris, che commette qualche sbavatura ma passa davanti a Caviezel di 9 centesimi
20.26 –
Sciata non perfetta per Nyman, che paga oltre un secondo di ritardo in questo super G Lake Louise
20.24 –
Davvero ottima la prova di Caviezel, anche a livello stilistico, e ben 44 centesimi di vantaggio
20.23 –
Intraversata nel terzo settore per Feuz, chiudendo a 49 centesimi dal norvegese
20.21 –
Scia davvero bene Jansrud, che guadagna in ogni settore e passa in testa al super G Lake Louise di 89 centesimi
20.19 –
Drunn parte meglio ma poi commette un paio di errorini e termina a 66 centesimi di ritardo
20.17 –
Prestazione apprezzabile a livello tecnico del francese, meno dal lato cronometrico: 1:33.22
20.10 –
Buonasera appassionati di SuperNews e bentornati per la diretta scritta del super G Lake Louise, valido per la Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2019-2020. Il primo a scendere sarà Clarey

Super G Lake Louise 2019: i pettorali di partenza

Dopo aver disputato la discesa libera Lake Louise, la Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2019-2020 resta in Canada per l’ultima delle due gare in programma sulla Men’s Olympic Downhill, ossia il super G Lake Louise. Alle ore 20.15 italiane è previsto l’inizio della competizione, con l’italiano Dominik Paris che è campione uscente della specialità, avendo vinto la coppa nella scorsa stagione per la prima volta in carriera. Di seguito i pettorali di partenza designati per il super G Lake Louise:

1 CLAREY Johan 1981 FRA Head
2 KRENN Christoph 1994 AUT Head
3 JANSRUD Kjetil 1985 NOR Head
4 FEUZ Beat 1987 SUI Head
5 CAVIEZEL Mauro 1988 SUI Atomic
6 NYMAN Steven 1982 USA Fischer
7 PARIS Dominik 1989 ITA Nordica
8 GANONG Travis 1988 USA Atomic
9 KRIECHMAYR Vincent 1991 AUT Fischer
10 DRESSEN Thomas 1993 GER Rossignol
11 KILDE Aleksander Aamodt 1992 NOR Atomic
12 REICHELT Hannes 1980 AUT Salomon
13 MAYER Matthias 1990 AUT Head
14 ROGER Brice 1990 FRA Rossignol
15 FERSTL Josef 1988 GER Head
16 ODERMATT Marco 1997 SUI Stoeckli
17 SEJERSTED Adrian Smiseth 1994 NOR Atomic
18 THEAUX Adrien 1984 FRA Head
19 FRANZ Max 1989 AUT Fischer
20 WALDER Christian 1991 AUT Head
21 CASSE Mattia 1990 ITA Head
22 KOSI Klemen 1991 SLO Atomic
23 WINDINGSTAD Rasmus 1993 NOR Rossignol
24 SANDER Andreas 1989 GER Atomic
25 SCHWAIGER Dominik 1991 GER Head
26 FILL Peter 1982 ITA Atomic
27 COCHRAN-SIEGLE Ryan 1992 USA Rossignol
28 CATER Martin 1992 SLO Stoeckli
29 KLINE Bostjan 1991 SLO Nordica
30 ALLEGRE Nils 1994 FRA Salomon
31 TUMLER Thomas 1989 SUI Fischer
32 PICCARD Roy 1993 FRA Rossignol
33 BABINSKY Stefan 1996 AUT Head
34 ROGENTIN Stefan 1994 SUI Fischer
35 DUPRATT Samuel 1993 USA Head
36 THOMSEN Benjamin 1987 CAN Head
37 DANKLMAIER Daniel 1993 AUT Atomic
38 HROBAT Miha 1995 SLO Atomic
39 CRAWFORD James 1997 CAN Head
40 ROULIN Gilles 1994 SUI Head
41 BUZZI Emanuele 1994 ITA Head
42 KOELL Alexander 1990 SWE Atomic
43 GIEZENDANNER Blaise 1991 FRA Atomic
44 MULLIGAN Sam 1997 CAN Rossignol
45 JANKA Carlo 1986 SUI Rossignol
46 COOK Dustin 1989 CAN Stoeckli
47 NEGOMIR Kyle 1998 USA
48 SAUGESTAD Stian 1992 NOR Head
49 BRANDNER Klaus 1990 GER Nordica
50 BIESEMEYER Thomas 1989 USA Atomic
51 READ Jeffrey 1997 CAN Atomic
52 BAUMANN Romed 1986 GER Salomon
53 STRIEDINGER Otmar 1991 AUT Salomon
54 HINTERMANN Niels 1995 SUI Atomic
55 KRYENBUEHL Urs 1994 SUI Fischer
56 BAILET Matthieu 1996 FRA Salomon
57 SEGER Brodie 1995 CAN Atomic
58 BENNETT Bryce 1992 USA Fischer
59 MUZATON Maxence 1990 FRA Rossignol
60 DEBELAK Tilen 1991 SLO Stoeckli
61 RAFFORT Nicolas 1991 FRA Rossignol

Super G Lake Louise: l’albo d’oro dello sci alpino maschile sulla Men’s Olympic Downhill dal 2002 al 2009
1 dicembre 2002, Coppa del Mondo 2002-2003: 1. Stephan Eberharter (Austria) 2. Fritz Strobl (Austria) 3. Didier Cuche (Svizzera)
30 novembre 2003, Coppa del Mondo 2003-2004: 1. Hermann Maier (Austria) 2. Michael Walchhofer (Austria) 3. Stephan Eberharter (Austria)
28 novembre 2004, Coppa del Mondo 2004-2005: 1. Bode Miller (USA) 2. Hermann Maier (Austria) 3. Michael Walchhofer (Austria)
27 novembre 2005, Coppa del Mondo 2005-2006: 1. Aksel Lund Svindal (Norvegia) 2. Benjamin Raich (Austria) 3. Daron Ralves (USA)
26 novembre 2006, Coppa del Mondo 2006-2007: 1. John Kucera (Canada) 2. Mario Scheiber (Canada) 3. Patrik Järbyn (Svezia)
25 novembre 2007, Coppa del Mondo 2007-2008: 1. Aksel Lund Svindal (Norvegia) 2. Benjamin Raich (Austria) 3. Didier Cuche (Svizzera)
30 novembre 2008, Coppa del Mondo 2008-2009: 1. Hermann Maier (Austria) 2. John Kucera (Canada) 3. Didier Cuche (Svizzera)
29 novembre 2009, Coppa del Mondo 2009-2010: 1. Manuel Osborne-Paradis (Canada) 2. Benjamin Raich (Austria) 3. Michael Walchhofer (Austria)

Super G Lake Louise: l’albo d’oro dello sci alpino maschile sulla Men’s Olympic Downhill dal 2010 al 2018
28 novembre 2010, Coppa del Mondo 2010-2011: 1. Tobias Grünenfelder (Svizzera) 2. Didier Cuche (Svizzera) 3. Romed Baumann (Austria)
27 novembre 2011, Coppa del Mondo 2011-2012: 1. Aksel Lund Svindal (Norvegia) 2. Didier Cuche (Svizzera) 3. Adrien Théaux (Francia)
25 novembre 2012, Coppa del Mondo 2012-2013: 1. Aksel Lund Svindal (Norvegia) 2. Adrien Théaux (Francia) 3. Joachim Puchner (Austria)
1 dicembre 2013, Coppa del Mondo 2013-2014: 1. Aksel Lund Svindal (Norvegia) 2. Matthias Mayer (Austria) 3. Georg Streitberger (Austria)
30 novembre 2014, Coppa del Mondo 2014-2015: 1. Kjetil Jansrud (Norvegia) 2. Matthias Mayer (Austria) 3. Dominik Paris (Italia)
29 novembre 2015, Coppa del Mondo 2015-2016: 1. Aksel Lund Svindal (Norvegia) 2. Matthias Mayer (Austria) 3. Peter Fill (Italia)
26 novembre 2017, Coppa del Mondo 2017-2018: 1. Kjetil Jansrud (Norvegia) 2. Max Franz (Austria) 3. Hannes Reichelt (Austria)
25 novembre 2018, Coppa del Mondo 2018-2019: 1. Kjetil Jansrud (Norvegia) 2. Vincent Kriechmayr (Austria) 3. Mauro Caviezel (Svizzera)

Sci alpino maschile, super G Lake Louise 2019: dove seguirlo in TV
Il super G Lake Louise sarà trasmesso in diretta sia da Rai Sport che da Eurosport (disponibile sia su Sky che su Dazn), con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay ed Eurosport Player.

  •   
  •  
  •  
  •