Sci alpino femminile, super G Val d’Isere 2020 (VIDEO): Brignone è 3ª nella gara vinta da Ledecka. 4ª Bassino

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi

Super G Val d'Isere

Ester Ledecka non smette di stupire e, dopo aver vinto uno slalom gigante parallelo nello snowboard, si impone nel super G Val d’Isere, primo appuntamento di specialità per quanto riguarda la stagione 2020-2021 dello sci alpino femminile. Deve accontentarsi del secondo posto, ad appena tre centesimi dalla ceca, la svizzera Corinne Suter (sempre sul podio in queste tre gare veloci), mentre Federica Brignone ritrova il podio, a tre decimi dalla vincitrice. L’azzurra precede la connazionale Marta Bassino, mentre la slovacca Petra Vlhova, leader della generale, è sesta e precede altre due italiane, ossia Sofia Goggia ed Elena Curtoni (ennesima conferma per la nuova “valanga rosa”, tra gigante e velocità).

Ottime prove della statunitense Keely Cashman e della neozelandese Alice Robinson che, con i pettorali 35 e 40, ottengono la decima e la ventunesima posizione. Secondo successo in CdM per la venticinquenne nativa di Praga, primo in questa specialità, e ciò le consentirà di indossare il pettorale rosso nella prossima gara di supergigante (oltre a salire in decima posizione nella generale). Per quanto riguarda le altre italiane abbiamo Francesca Marsaglia in sedicesima posizione, Laura Pirovano e Verena Gasslitter in ventisettesima e ventottesima posizione, mentre Nadia Delago è l’unica a non prendere punti (quarantunesimo posto per lei).

CLASSIFICA SUPER G VAL D’ISERE

1. Ester Ledecka (CZE) 1:24.64
2. Corinne Suter (SUI) +0.03
3. Federica Brignone (ITA) +0.35
4. Marta Bassino (ITA) +0.46
5. Lara Gut-Behrami (SUI) +0.78
6. Petra Vlhova (SVK) +0.84
7. Sofia Goggia (ITA) +0.85
8. Elena Curtoni (ITA) +1.17
9. Michelle Gisin (SUI) +1.24
10. Keely Cashman (USA) +1.29
10. Kajsa Vickhoff Lie (NOR) +1.29
12. Tiffany Gauthier (FRA) +1.31
13. Ragnhild Mowinckel (NOR) +1.33
14. Tamara Tippler (AUT) +1.36
15. Ilka Stuhec (SLO) +1.71
16. Francesca Marsaglia (ITA) +1.84
16. Priska Nufer (SUI) +1.84
18. Jasmina Suter (SUI) +1.93
19. Marie-Michele Gagnon (CAN) +1.94
20. Nina Ortlieb (AUT) +2.07
21. Alice Robinson (NZL) +2.13
22. Tessa Worley (FRA) +2.21
23. Kira Weidle (GER) +2.28
24. Ariane Raedler (AUT) +2.31
25. Stephanie Venier (AUT) +2.33
26. Ricarda Haaser (AUT) +2.43
27. Laura Pirovano (ITA) +2.49
28. Verena Gasslitter (ITA) +2.58

29. Jasmine Flury (SUI) (SUI) +2.78
29. Joana Haehlen (SUI) +2.78

41. Nadia Delago (ITA) +4.09

CLASSIFICA GENERALE
1. Petra Vlhova (SVK) 465 punti
2. Michelle Gisin (SUI) 327
3. Marta Bassino (ITA) 323
4. Federica Brignone (ITA) 308
5. Sofia Goggia (ITA) 302

6. Mikaela Shiffrin (USA) 275
7. Corinne Suter (SUI) 271
8. Lara Gut-Behrami (SUI) 258
9. Katharina Liensberger (AUT) 220
10. Ester Ledecka (CZE) 187

CLASSIFICA SUPER-G
1. Ester Ledecka (CZE) 100 punti
2. Corinne Suter (SUI) 80
3. Federica Brignone (ITA) 60
4. Marta Bassino (ITA) 50

5. Lara Gut-Behrami (SUI) 45
6. Petra Vlhova (SVK) 40
7. Sofia Goggia (ITA) 36
8. Elena Curtoni (ITA) 32

9. Michelle Gisin (SUI) 29
10. Keely Cashman (USA) 26

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

SUPER G VAL D’ISERE 2020
Oreiller-Killy, nona gara della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2020-2021

12.09 – Gasslitter conclude la prova alle spalle della connazionale Pirovano
12.02 –
Stesso tempo di Haehlen per Flury, che chiude il gruppo delle prime 30 di questo super G Val d’Isere. La vittoria dovrebbe esser andata a Ledecka, davanti a C.Suter e Brignone. Quarta Bassino, sesta Vlhova e settimo ed ottavo posto per Goggia ed E.Curtoni
11.58 –
Johnson rischia di cadere e paga oltre tre secondi. Non si ripete, dopo i due podi nelle discese
11.56 –
Ora è Kopp ad occupare l’ultima posizione del super G Val d’Isere
11.54 – Deludente la prova di Pirovano, rispetto alle due discese, pagando quasi 2.5 secondi rispetto alla ceca
11.47 –
Ultima posizione per Siebenhofer, con quasi quattro secondi di ritardo
11.45 –
Weidle fa decisamente peggiore, rispetto alle due discese libere. Diciottesimo posto ad oltre 2 secondi
11.41 – Quattordicesima posizione per Stuhec, che chiude il gruppo delle prime 20 di questo super G Val d’Isere
11.37 –
Lie non è brillante come in discesa ma ottiene comunque un piazzamento nella top-10 provvisoria
11.35 – Gran prova di Bassino, che conclude di un decimo alle spalle di Brignone
11.33 –
Tippler è la migliore dell’austriaca, però paga troppo nella parte conclusiva della “O.K.”
11.31 – Due errore nella parte alta per Goggia, troppo garibaldina, e conclude alle spalle di Vlhova
11.29 –
Discreta la prova di Gauthier, che si prende l’ottava posizione del super G Val d’Isere
11.27 –
Poco meglio Ortlieb. Grandi difficoltà per le austriache
11.25 –
La connazionale Puchner fa ancora peggio, con tre secondi presi da Ledecka
11.23 –
Venier è la peggiore, al momento, con oltre due secondi di ritardo
11.19 –
Vlhova è decisamente più a suo agio, rispetto alla discesa, anche se è alle spalle della rivale. Scese le prime 10 di questo super G Val d’Isere
11.17 – Più che buona la prova di Brignone, che paga il primo e l’ultimo intertempo
11.15 –
Altalenante la prestazione di Gisin, che chiude appena dietro a E.Curtoni
11.13 –
Prestazione solida di C.Suter, che paga soli 3 centesimi nei confronti della ceca
11.11 –
Velocissima Ledecka, nonostante un piccolo errore, e passa al comando di quasi otto decimi
11.09 –
Prova similare a E.Curtoni per Gut-Behrami, facendo nettamente la differenza nel finale di questo super G Val d’Isere
11.07 – Stesso tempo di Nufer per Marsaglia, che scia male nel secondo tratto della Oreiller-Killy
11.05 –
Meglio Mowinckel, appena un decimo dietro E.Curtoni
11.03 –
Ancora meno convincente Nufer, che paga oltre sei decimi di ritardo
11.01 – Non perfetta la prova dell’azzurra, che chiude con il tempo di 1:25.81
10.30 –
Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti, da parte di Mattia Orlandi, alla diretta scritta del super G Val d’Isere, primo appuntamento della specialità per la stagione 2020-2021 dello sci alpino femminile. Partenza confermata per le 11.00 e la prima a scendere sarà E.Curtoni

Super G Val d’Isere 2020: i pettorali di partenza

Dopo aver disputato la prima e la seconda discesa libera Val d’Isere, la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2020-2021 resta in Francia per disputare la ultima delle tre gare in programma sulla Oreiller-Killy, ossia il super G Val d’Isere. Alle ore 11.00 italiane è previsto l’inizio della competizione, con la svizzera Corinne Suter che è campionessa uscente della specialità, avendo vinto la relativa classifica nella scorsa stagione (per la prima volta in carriera). Di seguito i pettorali di partenza designati per il super G Val d’Isere:

1 CURTONI Elena 1991 ITA Head
2 NUFER Priska 1992 SUI Dynastar
3 MOWINCKEL Ragnhild 1992 NOR Head
4 MARSAGLIA Francesca 1990 ITA Salomon
5 GUT-BEHRAMI Lara 1991 SUI Head
6 LEDECKA Ester 1995 CZE Atomic
7 SUTER Corinne 1994 SUI Head
8 GISIN Michelle 1993 SUI Rossignol
9 BRIGNONE Federica 1990 ITA Rossignol
10 VLHOVA Petra 1995 SVK Rossignol
11 VENIER Stephanie 1993 AUT Atomic
12 PUCHNER Mirjam 1992 AUT Atomic
13 ORTLIEB Nina 1996 AUT Head
14 GAUTHIER Tiffany 1993 FRA Rossignol
15 GOGGIA Sofia 1992 ITA Atomic
16 TIPPLER Tamara 1991 AUT Salomon
17 BASSINO Marta 1996 ITA Salomon
18 LIE Kajsa Vickhoff 1998 NOR Head
19 HAEHLEN Joana 1992 SUI Atomic
20 STUHEC Ilka 1990 SLO Stoeckli
21 WEIDLE Kira 1996 GER Rossignol
22 SIEBENHOFER Ramona 1991 AUT Fischer
23 GAGNON Marie-Michele 1989 CAN Head
24 PIOT Jennifer 1992 FRA Fischer
25 HAASER Ricarda 1993 AUT Atomic
26 PIROVANO Laura 1997 ITA Head
27 KOPP Rahel 1994 SUI Dynastar
28 JOHNSON Breezy 1996 USA Atomic
29 WORLEY Tessa 1989 FRA Rossignol
30 FLURY Jasmine 1993 SUI Stoeckli
31 FEST Nadine 1998 AUT Rossignol
32 SUTER Jasmina 1995 SUI Stoeckli
33 RAEDLER Ariane 1995 AUT Head
34 GASSLITTER Verena 1996 ITA Head
35 CASHMAN Keely 1999 USA Rossignol
36 WRIGHT Isabella 1997 USA
37 FERK Marusa 1988 SLO Salomon
38 DORIGO Fabiana 1998 GER Atomic
39 SCHNEEBERGER Rosina 1994 AUT Head
40 ROBINSON Alice 2001 NZL Voelkl
41 MAIER Sabrina 1994 AUT Atomic
42 FLUETSCH Luana 1995 SUI Stoeckli
43 SMADJA CLEMENT Karen 1999 FRA Head
44 KOLLY Noemie 1998 SUI Stoeckli
45 PLESHKOVA Julia 1997 RUS Head
46 IVARSSON Lin 1996 SWE
47 DELAGO Nadia 1997 ITA Atomic
48 CRAWFORD Candace 1994 CAN Head
49 IGNJATOVIC Nevena 1990 SRB Head
50 ERRARD Anouck 1999 FRA
51 CERUTTI Camille 1998 FRA Atomic
52 CAILL Ania Monica 1995 ROU Salomon
53 MUZAFERIJA Elvedina 1999 BIH Atomic
54 KAPFER Nadine 2000 GER
55 WILES Jacqueline 1992 USA Rossignol

Super G Val d’Isere: l’albo d’oro dello sci alpino femminile sulla Oreiller-Killy

14 dicembre 1986, Coppa del Mondo 1986-1987: 1. Maria Walliser (Svizzera) 2. Catherine Quittet (Francia) 3. Vreni Schneider (Svizzera)
7 dicembre 1995, primo super G Val d’Isere della Coppa del Mondo 1995-1996: 1. Alexandra Meissnitzer (Austria) 2. Heidi Zeller-Bähler (Svizzera) 3. Mojca Suhadolc (Slovenia)
2 febbraio 1996, secondo super G Val d’Isere della Coppa del Mondo 1995-1996: 1. Katja Seizinger (Germania) 2. Renate Götschl (Austria) 3. Hilde Gerg (Germania)
4 febbraio 1996, terzo super G Val d’Isere della Coppa del Mondo 1995-1996: 1. Katja Seizinger (Germania) 2. Isolde Kostner (Italia) 3. Renate Götschl (Austria)
12 dicembre 1996, Coppa del Mondo 1996-1997: 1. Hilde Gerg (Germania) 2. Katja Seizinger (Germania) 3. Isolde Kostner (Italia)
18 dicembre 1997, Coppa del Mondo 1997-1998: 1. Katja Seizinger (Germania) 2. Renate Götschl (Austria) 3. Hilde Gerg (Germania)
10 dicembre 1998, Coppa del Mondo 1998-1999: 1. Alexandra Meissnitzer (Austria) 2. Martina Ertl (Germania) 3. Régine Cavagnoud (Francia)
8 dicembre 1999, Coppa del Mondo 1999-2000: 1. Isolde Kostner (Italia) 2. Hilde Gerg (Germania) 3. Pernilla Wiberg (Svezia)
6 dicembre 2000, Coppa del Mondo 2000-2001: 1. Régine Cavagnoud (Francia) 2. Michaela Dorfmeister (Austria) 3. Carole Montillet (Francia)
15 dicembre 2001, Coppa del Mondo 2001-2002: 1. Hilde Gerg (Germania) 2. Renate Götschl (Austria) 3. Tanja Schneider (Austria)
13 dicembre 2002, Coppa del Mondo 2002-2003: 1. Carole Montillet (Francia) 2. Daniela Ceccarelli (Italia) 3. Michaela Dorfmeister (Austria)
18 dicembre 2005, Coppa del Mondo 2005-2006: 1. Michaela Dorfmeister (Austria) 2. Alexandra Meissnitzer (Austria) 3. Emily Brydon (Canada)
20 dicembre 2009, Coppa del Mondo 2009-2010: 1. Fränzi Aufdenblatten (Svizzera) 2. Nadia Styger (Svizzera) 3. Lindsey Vonn (USA)
21 dicembre 2014, Coppa del Mondo 2014-2015: 1. Elisabeth Görgl (Austria) 2. Anna Fenninger (Austria) 3. Tina Maze (Slovenia)
18 dicembre 2016, Coppa del Mondo 2016-2017: 1. Lara Gut (Svizzera) 2. Tina Weirather (Liechtenstein) 3. Elena Curtoni (Italia)
16 dicembre 2017, primo super G Val d’Isere della Coppa del Mondo 2017-2018: 1. Lindsey Vonn (USA) 2. Sofia Goggia (Italia) 3. Ragnhild Mowinckel (Norvegia)
17 dicembre 2017, secondo super G Val d’Isere della Coppa del Mondo 2017-2018: 1. Anna Veith (Austria) 2. Tina Weirather (Liechtenstein) 3. Sofia Goggia (Italia)

Sci alpino femminile, super G Val d’Isere 2020: dove seguirlo in TV
Il super G Val d’Isere sarà trasmesso in diretta sia da Rai Sport che da Eurosport, con la possibilità di usufruire dei servizi streaming di RaiPlay, DAZN ed Eurosport Player.

  •   
  •  
  •  
  •